Indiana Pacers: Chris Copeland accoltellato a New York

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Indiana Pacers

Notizie allarmanti per Chris Copeland degli Indiana Pacers. Il giocatore è stato accoltellato nella notte mentre si trovava fuori da un locale a New York. Oltre a lui sono state accoltellate anche due donne, una delle quali è la moglie dell’ala degli Indiana Pacers. Il fatto è avvenuto intorno alle 4 del mattino. Copeland e la moglie sono usciti dal locale e qui avrebbero iniziato a discutere col 22enne Shezoy Bleary e una 53enne che si trovava con lui. La situazione è degenerata fino a che Bleary ha estratto il coltello. Al momento i due coniugi sono ricoverati in un ospeale di New York e non sono in pericolo di vita. Oltre al giocatore degli Indiana Pacers la situazione ha visto coinvolti altri due giocatori NBA. Stiamo parlando di Thabo Sefolosha e Pero Antic degli Atlanta Hawks., i quali si trovavano nel locale e sono stati arrestati per  intralcio alla giustizia dal momento che si sarebbero rifiutati di spostarsi. Copeland si trovava a New York perché i suoi Indiana Pacers affrontano i Knicks nella serata di oggi. Invece Sefolosha e Antic perché ieri gli Hawks giocano contro i Brooklyn Nets. Larry Bird, presidente degli Indiana Pacers, ha commentato con il seguente comunicato stampa l’accaduto: “Siamo a conoscenza dell’incidente . Mentre stiamo ancora cercando di ottenere tutte le informazioni, siamo vicini a Chris e a tutte le persone ferite nell’incidente“. Questo il comunicato stampa degli Atlanta Hawks: “Siamo al corrente dell’incidente e stiamo ancora cercando di reperire tutte le informazioni”.

  •   
  •  
  •  
  •