Nba, la top ten dei centri all time di TNT: Shaq solo 9°, ma è un pesce d’aprile (VIDEO)

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

shaq nba tnt pesce d'aprile

Sulla trasmissione “Nba on TNT” sono maestri nel gigioneggiare. Ieri però sono riusciti a superarsi. Facendo finta di aver interpellato allenatori, giocatori di varie epopee, addetti ai lavori di variegata natura e ovviamente tifosi, gli autori del programma hanno stilato un ranking dei più grandi centri della storia della Lega. Al primo posto campeggia Kareem Abdul Jabbar, e fin qui nulla di strano, visto che parliamo del miglior realizzatore all time Oltreoceano con 38 mila e rotti punti messi a segno. Podio completato da Bill Russell, il giocatore con più anelli al dito, e dal suo fenomenale rivale Wilt Chamberlain. E siamo ancora nella normalità. Al 4° posto c’è David Robinson: l’ammiraglio è stato un top player senza dubbio, ma addirittura quarto… Seguono Hakeem Olajuwon e Alonzo Mourning, mentre al 7° posto troviamo Jack Sickma e Dwight Howard. Al 9° posto: Shaquille O’Neal, appena davanti all’ex Sacramento Brad Miller. Gli estremi per la boutade ci sono tutti, ma guardate nel video la faccia sbalordita di Shaq, da sempre uno dei talent della trasmissione. Premesso che nella top ten mancano fior di uomini d’area come Willis Reed, Dave Cowens, Bill Walton e Pat Ewing, mettere Shaq dietro a Howard fa sorridere. E infatti, è un pesce d’aprile. Va bene tutto, ma considerando i primi tre davvero da podio, nell’era contemporanea O’Neal è stato di gran lunga il pivot più dominante. E i suoi 4 titoli parlano per lui. Comunque, la sua faccia nel video vale il prezzo del biglietto.

Leggi anche:  Mercato NBA Harrell: "Lakers mi hanno voluto, Clippers no"

  •   
  •  
  •  
  •