Playoff NBA: la presentazione di Golden State-New Orleans

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

 

playoff NBA

Domani iniziano i playoff NBA, il massimo per un amante della palla a spicchi. Sulle pagine di Super News inizia oggi una serie di articoli che andranno ad approfondire ed analizzare le otto serie dei playoff NBA 2015. Iniziamo con Golden State Warriors-New Orleans Pelicans, ovvero la prima contro l’ottava ad Ovest. Il pronostico per questo turno di playoff NBA 2015  è vittoria Warriors per 4-1. La squadra di Kerr ha chiuso la stagione regolare con 67 vittorie e 15 sconfitte, ovvero il miglior record di tutta la NBA mentre quella allenata da Williams si è qualificata con 45 vittorie e 37 sconfitte grazie al successo nell’ultima giornata di regular season contro i campioni NBA in carica: i San Antonio Spurs. Ciò sta a significare che Anthony Davis e compagni possono battere chiunque ma vincere quattro gare in una serie di playoff NBA contro Golden State sembra impossibile. Certo i Pelicans potrebbero mettere dei sassolini nell’ingranaggio di Golden State ma tutto dipenderà dalle condizioni fisiche di Anthony Davis. La stella della squadra è un giocatore dominante e non c’è un singolo giocatore dei Warriors in grado di limitarlo. Golden State dovrà difendere di squadra e in attacco affidarsi all’estro del fenomeno Stephen Curry, principale candidato al premio di MVP della stagione regolare. A proposito del play è circolata la notizia che nell’ultimo allenamento ha stabilito il nuovo record di triple segnate di fila durante una sessione di tiro. Il record precedente era di 36 e apparteneva a Klay Thompson. Steph l’ha battuto segnandone 77! Golden State per vincere la serie dovrà continuare a fare ciò che ha fatto per tutta la regular season; ovvero ritmo altissimo, imprevidibilità e tiro da tre punti.

  •   
  •  
  •  
  •