Playoff NBA: la presentazione di San Antonio Spurs-Los Angeles Clippers

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Playoff NBA

I playoff NBA sono alle porte e una delle serie più attese è senza dubbio quella tra San Antonio Spurs e Los Angeles Clippers. Destino strano quello dei texani, che prima dell’ultima giornata di regular season erano secondi ad Ovest ma perdendo 103-108 in casa dei New Orleans Pelicans sono precipitati al sesto posto. Addio fattore campo per le prime due serie di playoff NBA e benvenuti Los Angeles Clippers, una delle squadre più in forma di tutta la lega. Gli Spurs erano riusciti a risollevare le sorti di una stagione sotto tono grazie a un filotto di 11 vittorie consecutive e a un gioco ritrovato che aveva permesso a Belinelli e compagni di tornare ai vertici della Western Conference. Contro Los Angeles (come sempre) sarà decisivo Tim Duncan, che affronterà uno dei migliori “4” della lega come Blake Griffin, ma l’uomo più importante per San Antonio sarà Kawahi Leonard. Da quando l’MVP delle finali 2014 ha cambiato marcia anche gli Spurs lo hanno fatto. Leonard giocherà anche per se stesso visto che in estate sarà free agent e punta al massimo salariale. I Clippers sono da diverse stagioni una squadra da “vorrei ma non posso”. Alla squadra di Doc Rivers sembra mancare sempre il passo decisivo per salire al livello successivo. Affrontare i campioni NBA in carica al primo turno dei playoff NBA 2015 potrebbe rappresentare la prova di maturazione definitiva per i Clippers. Per questo motivo coach Doc Rivers non è poi così scontento di affrontare i texani al primo turno. Ovviamente molto dipenderà da Chris Paul, miglior assist-man della regular season, che dovrà vincere il duello personale con Tony Parker. Infatti dal vincitore di questa sfida passerà molto del destino della serie. La squadra di Popovich ci sembra favorita nonostante il fattore campo e la nostra previsione è una vittoria Spurs per 4-3.

  •   
  •  
  •  
  •