Mercato NBA: Bledsoe o Jennings? Chi sarà il nuovo playmaker dei Knicks?

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

mercato NBA bledsoe

Il mercato NBA dei New York Knicks si sta finalmente muovendo. Dopo aver portato la franchigia della Grande Mela alla peggior stagione della propria storia, il presidente Phil Jackson sembra finalmente che si sia messo a lavorare. Il primo passo è quello di trovare un nuovo playmaker titolare. In cima alla lista c’è Eric Bledsoe. I Phoenix Suns sono pronti a cederlo anche a causa del quadriennale da 52 milioni di dollari di cui è in possesso. La franchigia dell’Arizona è pronta a rinunciare all’ex Clippers e alla propria scelta n.13 se otterrà dai Knicks la scelta n.4 del draft 2015. I Suns hanno nel roster Brandon Knight e sembrano aver già deciso su chi puntare come play titolare anche se sia l’ex Milwaukee Bucks sia Bledsoe possono giocare da guardia.

Ma c’è anche un altro playmaker che ruota intorno al mercato NBA dei New York Knicks. Stiamo parlando di Brandon Jennings. Il rumor nasce dall’interessamento dei Detroit Pistons verso Tim Hardaway Jr. La guardia, dopo una promettente annata da rookie, ha giocato una pessima seconda stagione NBA. Sopratutto nella metà campo difensiva ha fatto mettere le mani nei capelli (che non ha) a Derek Fisher. Ma ai Pistons piace la sua abilità nel tirare da tre punti e per arrivare al ragazzo sono pronti a cedere Jennings.

  •   
  •  
  •  
  •