Mercato NBA: Lance Stephenson passa ai Clippers

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

mercato NBA stephenson

Colpo di mercato NBA a sorpresa per i Los Angeles Clippers. Con le finali in pieno svolgimento e a poche settimane dall’eliminazione, L.A. ha concluso un’importante trattativa. Stiamo parlando della trade di mercato NBA che porta alla corte di Doc Rivers la guardia Lance Stephenson mentre i Charlotte Hornets ottengono in cambio Matt Barnes e Spancer Hawes. Il primo era l’ala piccola titolare del quintetto dei Clippers mentre Hawes rappresenta uno dei più grandi fallimenti del GM Doc Rivers visto che in estate gli aveva fatto firmare un quadriennale da oltre 22 milioni di dollari (con quarto anno a favore del giocatore). Alla fine il lungo ha giocato pochissimo e nei playoff non è mai sceso in campo. Ma anche l’acquisizione di Stephenson lascia qualche dubbio. Giocatore molto turbolento e con pochissimo tiro da fuori nonostante sia una guardia. La firma di “Born Ready” potrebbe significare la rinuncia a Jamal Crawford. J.J. Reddick è la guardia titolare ed ha ancora due anni di contratto a oltre 7 milioni di dollari a stagione.

I Clippers possono decidere di non esercitare l’ultimo anno del contratto di Crawford, risparmiando 5,675,000 di dollari. Schierare Stephenson da ala piccola titolare è impensabile e dunque, dopo la rinuncia a Matt Barnes, Los Angeles è attiva sul mercato NBA alla ricerca del 3 titolare. Doc Rivers vorrebbe tornare a lavorare con Paul Pierce ma l’ex Boston Celtics è indeciso se ritirarsi o se restare ai Washington Wizards.

  •   
  •  
  •  
  •