Danilo Gallinari: cessione o rinnovo con Denver?

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Danilo Gallinari

Pochi giorni fa sembrava che Danilo Gallinari fosse con un piede e mezzo fuori dai Denver Nuggets. Numerose squadre, in particolare i Boston Celtics, avevano chiesto informazioni sul talento della nazionale italiana. Dopo quei giorni caldi sembra che l’idea dei Nuggets sia cambiata totalmente visto che dovrebbero essere iniziate le trattative per il rinnovo. Danilo Gallinari ha ancora un anno di contratto con la franchigia del Colorado. L’anno prossimo guadagnerà 11 milioni e 559 mila dollari e poi sarà unrestricted free agent. Se come probabile Ty Lawson sarà ceduto, l’ex Olimpia Milano sarà il giocatore più pagato di tutta la squadra davanti a Kenneth Faried e Wilson Chandler. I Denver Nuggets sembrano avere cambiato idea sull’idea di cedere Danilo Gallinari e sembrerebbero intenzionati a proporre un’offerta simile alla cifra annua che guadagnerò nella prossima stagione.

Il Gallo è arrivato a Denver nel 2011 all’interno della trade che ha portato ai New York Knicks la stella Carmelo Anthony. Dopo i 19 mesi di stop a causa della rottura del crociato anteriore e di due operazioni, Danilo è tornato a giocare nella passata stagione. Dopo numerose difficoltà avute nella prima parte della stagione anche a causa dello scarso feeling con coach Brian Shaw, dopo l’esonero di quest’ultimo Danilo Gallinari è tornato il giocatore pre-infortunio segnando 17.8 punti di media a marzo e 22.3 in aprile.

  •   
  •  
  •  
  •