Danilo Gallinari firmerà un rinnovo biennale da 34 milioni

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Danilo Gallinari

Danilo Gallinari sta chiudendo in queste ore il rinnovo del contratto con i Denver Nuggets. Il Gallo firmerà un biennale da 34 milioni totali. All’interno di questo accordo c’è anche un adeguamento dell’ultimo anno di contratto. In questa stagione Danilo Gallinari avrebbe dovuto guadagnare 11,5 milioni di dollari ma con il nuovo accordo ne guadagnerà 14. L’azzurro percepirà 15,5 milioni nella prossima stagione e 16,1 milioni nel 2017-2018. L’ex Olimpia Milano potrà scegliere di uscire dal suo ultimo anno di contratto visto che ha una player option. Nel nuovo contratto di Danilo Gallinari è anche presente una trade kicker ovvero una clausola che fa si che se il giocatore verrà tradato il suo stipendio aumenterà di un tot. Dunque il futuro del Gallo è ancora in Colorado, una cosa non scontata solo una settimana fa quando circolavano rumors di una possibile trade tra i Denver Nuggets e i Boston Celtics.

Il Gallo è arrivato a Denver all’interno della trade che portò Carmelo Anthony ai New York Knicks. Assieme a lui furono ceduti da NY Timofey Mozgov, Raymond Felton e Wilson Chandler. Proprio quest’ultimo è l’unico altro giocatore di quello scambio che vedremo nella prossima stagione in Colorado. Danilo Gallinari, Wilson Chandler, Kenneth Faried e il nuovo playmaker scelto al draft 2015, Emmanuel Mudiay, sono i punti fermi attorno a cui rifondare la squadra.

 

  •   
  •  
  •  
  •