NBA: Dallas Mavericks, ufficiale l’ingaggio di Deron Williams

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

NBA

NBA: Deron Williams è il nuovo playmaker titolare dei Dallas Mavericks. L’ufficialità è stata dai social network e dal sito ufficiale della franchigia texana con la quale l’ex Utah Jazz ha firmato un biennale da 10 milioni di dollari. Deron era stato rilasciato dai Brooklyn Nets in seguito al pagamento di una ricchissima buonuscita: 27,5 milioni di dollari. A Dallas Williams proverà a rilanciare una carriera NBA che sembra aver  intrapreso un ripidissimo declino. Dopo gli anni in cui era considerato uno dei migliori playmaker della NBA. D-Will ha iniziato ad avere innumerevoli problemi fisici che ne hanno caratterizzato il rendimento. Nell’ultima stagione con i Nets, nonostante il contratto da stella della lega, in diverse partite gli è stato preferito Jerret Jack, una cosa impensabile solo qualche stagione fa quando Deron battagliava con Chris Paul per il titolo di miglior playmaker della NBA.

Nel frattempo l’ex squadra di Deron Williams, gli Utah Jazz, ha messo sotto contratto Tibor Pleiss. Il tedesco ha firmato un contratto pluriennale dopo una stagione complicata con la maglia del Barcellona. Probabile che Pleiss faccia molta panchina all’inizio della propria carriera ma non bisogna scordare che coach Quin Snyder ha una mentalità molto aperta nei confronti dell’Europa. Infatti un paio di anni fa fu assistant coach di Ettore Messina al CSKA Mosca dopo che i due erano stati assistenti di Mike Brown sulla panchina dei Los Angeles Lakers.

  •   
  •  
  •  
  •