San Antonio Spurs: Tim Duncan giocherà anche l’anno prossimo

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

san antonio spurs

Ottime notizie non solo per i tifosi dei San Antonio Spurs ma per tutti gli amanti del basket. Tim Duncan ha ufficializzato che giocherà anche nella prossima stagione. Il n.21 dei San Antonio Spurs compierà 40 anni il prossimo 25 aprile ma sta giocando come se avesse 10 anni in meno. Nell’ultima stagione è stato convocato per l’All Star Game: una chiamata meritatissima per il livello di gioco mostrato. Passano gli anni ma Duncan resta la pietra angolare attorno a cui costruire i San Antonio Spurs. L’anno scorso ha segnato 13.9 punti e catturato 9.1 rimbalzi di media a partita, cioè a una carambola da una doppia doppia di media a gara: non male per un 39enne arrivato nella NBA nel 1997.

Tim Duncan sta aiutando i San Antonio Spurs anche nel mercato NBA. Infatti era presente anche lui all’incontro che i texani hanno avuto con LaMarcus Aldridge, ovvero il free agent più importante di questa free agency. Per arrivare al lungo, gli Spurs hanno dovuto cedere Thiago Splitter agli Atlanta Hawks. Una cessione fatta a malincuore ma fondamentale per poter liberare spazio salariale e offrire il massimo possibile ad Aldridge. Certo è che con una coppia di lunghi titolari come Duncan-Aldridge i tifosi dei San Antonio Spurs possono iniziare a sorridere. Nel frattempo circolano indiscrezioni sul fatto che anche Manu Ginobili possa tornare nella prossima stagione. Anche per l’argentino dovrebbe arrivare l’ufficialità nelle prossime ore.

  •   
  •  
  •  
  •