NBA: rottura del crociato per Dante Exum

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

NBA dante exum

NBA: brutta tegola per gli Utah Jazz. Il playmaker Dante Exum si è rotto il legamento crociato nel corso di un’amichevole in Slovenia tra la nazionale di casa e l’Australia. Il playmaker australiano quasi certamente dovrà saltare tutta la stagione ’15-’16. Exum dopo l’infortunio è tornato a Salt Lake City. Il giocatore si è infortunato da solo, senza alcun contatto fisico. Dunque l’infortunio è colpa solo della sfortuna di questo ragazzo dal momento che in passato non aveva mai subito niente di simile. Exum avrebbe giocato di più nella prossima stagione NBA rispetto a quella da rookie.

Gli Utah Jazz subiscono un brutto colpo visto che hanno investito molto sulle doti del ragazzo australiano. Infatti Exum è stato scelto al draft NBA 2014 con la posizione n.5. Il play non ha giocato in nessun college americano ma proveniva dall’Australian Insitute of Sports. Nella sua stagione da rookie Dante ha mostrato sia lampi di talento ma anche di essere ancora molto acerbo. Il playmaker ha infatti chiuso la sua prima stagione NBA a soli 4.8 punti, 2.4 assist e 1.6 rimbalzi di media a partita. E solo l’idea che un giocatore così indietro dal punto di vista fisico e tecnico dovrà restare fermo per un anno interno fa tremare gli Utah Jazz.

  •   
  •  
  •  
  •