Dramma Lamar Odom: è in condizioni critiche dopo esser svenuto in un bordello

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

lamar odom

Lamar Odom è precipitato in un tunnel da cui non sembra esserci alcuna via d’uscita. L’ultimo evento drammatico riguardante la vita dell’ex giocatore NBA si è verificato ieri quando è stato trovato privo di sensi in un bordello in Nevada. Alyssa Toomey, giornalista di E! News, ha riportato la notizia che le condizioni di Lamar Odom sarebbero critiche. Intorno alle 15.15 di ieri lo sceriffo si è recato al Love Ranch a Crystal dopo esser stato avvertito che un uomo era stato trovato svenuto. L’ex Los Angeles Lakers è stato portato all’ospedale Desert View e poi è stato chiamato un elicottero in modo da poterlo trasportare in un ospedale di Las Vegas. Purtroppo non si è riusciti a caricare Odom sull’elicottero a causa dell’eccessiva altezza e così il 35enne è stato trasferito in ambulanza in un ospedale più vicino. Il proprietario del Love Ranch ha dichiarato che Lamar Odom era ospite da qualche giorno, si stava divertendo e rilassando e la notte dormiva senza alcun problema.

A quanto pare il pluricampione NBA nel tragitto in ambulanza avrebbe vomitato di tutto e ai paramedici avrebbe detto di aver assunto viagra alle erbe e bevuto molto cognac. Nelle prossime ore si saprà se Odom è o non è in pericolo di vita. Kobe Bryant ha fatto visita in ospedale all’ex compagno di squadra mentre altri giocatori come Dwyane Wade hanno fatto sentire il proprio incoraggiamento via Twitter nella speranza che Lamarvelous possa finalmente uscire dalla depressione in cui è precipitato dopo la morte della figlia e il divorzio da Khloe Kardashian. Fatti che lo hanno portato ad essere in passato dipendente dal crack e che ora lo hanno ridotto in questa condizioni.

  •   
  •  
  •  
  •