NBA: Matt Barnes e Derek Fisher, rissa per amore

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

NBA Matt Barnes

Una brutta grana nel mondo del basket NBA. I protagonisti sono Matt Barnes, ala dei Memphis Grizzlies, e Derek Fisher, coach dei New York Knicks. I due sono stati protagonisti di una rissa nella giornata di sabato. Il motivo? L’amore! Si perché la nuova compagna di Fisher è Gloria Govan, ex moglie di Barnes. Ecco la cronaca del fatto: sabato, appena terminato l’allenamento, il coach di NY è volato a Los Angeles per vedere i suoi figli dopodiché si è recato a casa della Govan. Secondo il New York Post, Matt Barnes, una volta venuto a conoscenza della cosa, ha guidato fino a Los Angeles e qui è scoppiata la rissa. E per fortuna che i due sono stati compagni di squadra ai Los Angeles Lakers dal 2010 al 2012. Molto probabilmente la NBA farà partire multe e squalifiche dal momento che è sempre molto attenta alla vita dei suoi protagonisti al di fuori del parquet (come non ricordare le squalifiche di Javaris Crittenton e Gilbert Arenas, rei di aver portato delle pistole negli spogliatoi dei Washington Wizards).

Derek Fisher ha saltato l’allenamento di lunedì ma ha guidato i suoi New York Knicks nella prima partita di prestagione NBA. “Non sono distratto in alcuna maniera. Il mio stato mentale è che stasera abbiamo una gara e ciò che ho passato non influirà per niente sul come giocheremo“: ha dichiarato Fish prima della palla a due, confermando implicitamente la rissa con il suo ex compagno di squadra Matt Barnes.

 

  •   
  •  
  •  
  •