Kobe Bryant rivela i cinque avversari più forti della sua carriera

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini

kobe bryant

Come è ben noto Kobe Bryant si ritirerà al termine di questa stagione, ponendo fine a una carriera lunga venti anni. Il Black Mamba fu scelto al draft del 1996 e nel 2016 appenderà le scarpe al chiodo. In tutti questi anni Kobe due o tre giocatori forti li ha affrontati. La stella dei Los Angeles Lakers ha rivelato quali sono stati i cinque migliori. Impossibile non partire dal giocatore più forte di tutti i tempi: Michael Jordan. Il pluricampione NBA ha affrontato MJ sia con i Chicago Bulls a fine anni 90 sia con i Washington Wizards a inizio anni 2000. Sempre nello stesso periodo ha giocato contro Hakeem Olajuwon, l’unico lungo della sua lista. Kobe Bryant ha affrontato The Dream durante i suoi anni con gli Houston Rockets e nell’ultima stagione della sua meravigliosa carriera, quella del 2001/2002, con i Toronto Raptors. Clyde Drexler è stato compagno di squadra di Olajuwon a Houston ed è stato inserito nella Top 5 anche se il n.24 dei Lakers lo ha affrontato per sole due stagioni: ’96/’97 e ’97/’98.

Da metà anni 2000 fino ad oggi Kobe ha affrontato gli ultimi due avversari inseriti nella sua lista. I due giocatori in questione sono quelli che hanno preso l’eredità del cinque volte campione NBA diventando i due migliori giocatori della lega. Avrete intuito che i due in questione sono Lebron James e Kevin Durant. Bryant è stato compagno di squadra di entrambi con la maglia di Team USA. Dalla Top 5 sono rimasti fuori nomi illustri come John Stockton, Karl Malone (compagno di squadra di KB 24 nel ’03/’04), Allen Iverson, Kevin Garnett, Tracy McGrady, Steve Nash e moltissimi altri. Lo stesso Kobe Bryant ha dichiarato che è stato difficilissimo stilare una lista di soli cinque nomi. Solo un piccolo appunto: noi avremmo messo Tim Duncan al posto di Clyde Drexler. E voi?

  •   
  •  
  •  
  •