Kobe Bryant vuole le Olimpiadi di Rio 2016

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini

kobe bryant

Diverse settimane fa Kobe Bryant ha annunciato che questa sarà la sua ultima stagione NBA. Ma in una lunga intervista concessa ai media internazionali, la stella dei Los Angeles Lakers ha reso nota la sua volontà di giocare alle Olimpiadi di Rio 2016 con la maglia di Team USA.Mi piacerebbe partecipare ai Giochi di Rio. L’OLimpiade è un’esperienza meravigliosa e sarei felice di chiudere la mia carriera su un palcoscenico così importante“: sono state le parole del Black Mamba sull’argomento. Non ci sarebbero problemi nel chiudere un occhio sulla regola che prevede che i convocati per Rio debbano essere scelti tra una lista di giocatori preselezionati. Elenco di cui Kobe Bryant non fa parte ma con l’OK del commissioner David Silver tutto è possibile. Basti pensare che lo stesso boss della NBA sta spingendo per avere la stella dei Lakers all’All Star Game anche nel caso non venisse scelto dai tifosi prima e dagli allenatori poi.

Dunque la scelta spetterà a Mike Krzyzewski, coach di Team USA. Ma conoscendo il forte legame che c’è tra l’allenatore di Duke e KB 24 non è difficile ipotizzare quale sarà la sua decisione. Per far capire l’intesa che c’è tra i due basta ricordare il fatto che nel 2011, dopo l’addio di Phil Jackson, Kobe Bryant fece enormi pressioni sulla dirigenza dei Lakers per cercare di convincere Krzyzewski a diventare il nuovo proprietario della panchina gialloviola.

  •   
  •  
  •  
  •