NBA: Dirk Nowitzki diventa il sesto miglior realizzatore di sempre [VIDEO]

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini

nba

Dirk Nowitzki fu scelto al draft NBA del 1998. Nessuno pensava che quel magrolino ragazzo biondo proveniente da una terra famosa per tante cose ma non per aver una florida tradizione cestistica potesse diventare un sicuro membro della Hall of Fame. Dirk ha vinto il titolo NBA con i Dallas Mavericks, è stato l’MVP delle finali 2011 e in bacheca ha un premio di MVP della stagione. Inoltre da oggi Nowitzki è il sesto miglior realizzatore della storia della NBA. A Nowitzki bastavano 10 punti per superare Shaquille O’Neal, fermo a quota 28.596 punti, e contro i Brooklyn Nets ne ha segnati 22. Il lungo tedesco è stato ancora una volta decisivo nella vittoria dei suoi Dallas Mavericks: 119-118 il punteggio finale.

Nella classifica dei migliori realizzatori della storia NBA alla quinta posizione c’è un altro mito vivente come Wilt Chamberlain, L’ex Los Angeles Lakers ha segnato 31419 in carriera, per raggiungerlo Dirk deve realizzare 2810 punti. Se Nowitki si ritirerà al termine della prossima stagione non c’è possibilità che Chamberlain possa essere raggiunto, se invece il ritiro avverrà nell’estate 2018 le possibilità aumentano notevolmente. Ieri il lungo dei Mavs ha dichiarato che non vuole avere un tour d’addio come sta succedendo a Kobe Bryant, che al termine di questa stagione appenderà le scarpe al chiodo.

Di seguito il video con i canestri più importanti mesi a segno da Dirk Nowitzki nella sua carriera: dal primo punto al canestro con cui è diventato il sesto miglior realizzatore della storia della NBA:

  •   
  •  
  •  
  •