NBA Natale: gli orari delle partite in programma

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini

nba natale

NBA Natale: ecco il programma e gli orari delle partite che si giocheranno nella giornata di oggi.
New Orleans Pelicans-Miami Heat inizio ore 18.00
Si parte con la sfida tra Anthony Davis e Dwyane Wade. Attenzione: la gara sarà visibile gratuitamente su NBA League Pass. Basterà registrarsi se non lo siete già e potrete gustarvi lo streaming della partita la cui palla a due verrà alzata alle 18.00. Impossibile non dare come favorita la franchigia della Florida, che, nonostante qualche battuta d’arresto, si sta confermando come una delle migliori squadre della Eastern Conference.

Chicago Bulls-Oklahoma City Thunder ore 20.30
NBA Natale: il primo big match di giornata è quello tra Bulls e Thunder. Da una parte Derrick Rose, Jimmy Butler e Pau Gasol, dall’altra Russell Westbrook, Kevin Durant e Serge Ibaka. Questa sarà la sfida tra due squadre che puntano e vogliono vedersi alle finali NBA anche se la concorrenza è folta.
Cleveland Cavaliers-Golden State Warriors ore 23 (diretta SKY Sport 1)
Ecco la sfida più attesa dell’NBA Natale. La rivincita delle finali 2015, vinte per 4-2 dai Golden State Warriors contro i Cavaliers privi di Kevin Love e Kyrie Irving ma con un Lebron James irreale. Questa volta coach Blatt potrà contare su un Kevin Love in forma e su un Irving che avrà voglia di fare bene nonostante sia solamente alla terza partita stagionale.

San Antonio Spurs-Houston Rockets ore 2.00
Il Natale della National Basketball Association continua con il derby texani tra Spurs e Rockets. San Antonio si sta confermando come la principale rivale dei Golden State Warriors mentre Houston sta faticando molto più del previsto e a diverse settimane fa ha scelto di esonerare coach McHale.
Los Angeles Clippers-Los Angeles Lakers ore 4.30
Chiude il programma il derby di Los Angeles. Vista la presenza dei disastrosi Lakers, questa partita ha un solo motivo di interesse: sarà l’ultima partita di Natale che verrà giocata da Kobe Bryant, il quale si ritirerà al termine della stagione.

  •   
  •  
  •  
  •