NBA Martin Luther King Day: dieci gare in programma a partire dalle 19

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

NBA Martin Luther King Day

NBA Martin Luther King Day: oggi in America si festeggia il reverendo ucciso il 4 aprile 1968 a Memphis. La National Basketball Association è da sempre molto attenta al tema del razzismo anche perché la maggior parte dei suoi atleti è afroamericana. Per questo motivo la NBA tratta il Martin Luther King Day come un giorno a parte, un po’ come se fosse Natale. Infatti ci sono diverse partite in programma che vengono giocate quando in Italia è pomeriggio e non notte. Dunque andiamo a vedere qual è il programma dell’NBA Martin Luther King Day 2016.
Philadelphia 76ers-New York Knicks: si parte alle 19 italiane con la squadra della Grande Mela che non vuole assolutamente perdere contro la peggior squadra della lega. I Sixers sono riusciti a vincere qualche partita ultimamente ma NY non può assolutamente concedersi un K.O. davanti ai propri tifosi. Non si hanno ancora notizie riguardanti la presenza di Carmelo Anthony, che ha dovuto saltare le ultime due gare per un problema alla caviglia.

Utah Jazz-Charlotte Hornets e Portland Trailblazers-Washington Wizards: si continua alle 20 italiane con queste due gare in programma. Desta molto interessa la sfida nella sfida all’interno di Portland-Washington tra i due playmaker Damian Lillard e John Wall, un match che tra pochi mesi rivedremo all’All Star Game.
New Orleans Pelicans-Memphis Grizzlies: alle 20.30 italiane è il turno della sfida tra i lunghi. Da una parte Anthony Davis e dall’altra la coppia formata da Zach Randolph e Marc Gasol con la spagnolo reduce da una prova da 37 punti e 8 rimbalzi contro i New York Knicks.

L’NBA Martin Luther King Day 206 continua alle 21 italiane con Chicago Bulls-Detroit Pistons con Pau Gasol e compagni che cercheranno di prolungare il periodo positivo. Non ci sarà Joakim Noah, che è stato operato alla spalla e che salterà tutto il resto della stagione. Che sia finita la sua esperienza in maglia Bulls visto che sarà free agent in estate.
Orlando Magic-Atlanta Hawks: diretta SKY SPORT 2 alle 23 italiane. Sintonizzatevi sul canale 202 per assistere al match della Eastern Conference con Korver e soci che non vogliono assolutamente non far gioire i propri tifosi.

Il programma dell’NBA Martin Luther King Day 2016 è chiuso da Brooklyn Nets-Toronto Raptors (alla una di notte), Golden State Warriors-Cleveland Cavaliers (ore 2), Boston Celtics-Dallas Mavericks (alle 2.30) e Houston Rockets-Los Angeles Clippers (alle 4.30).

  •   
  •  
  •  
  •