Curry verso il mito, 51 punti in una notte [VIDEO]

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Golden State Warriors shooting guard Stephen Curry gestures against the Los Angeles Clippers during the first quarter of Game 6 of an opening-round NBA basketball playoff series in Oakland, Calif., Thursday, May 1, 2014. (AP Photo/Marcio Jose Sanchez)

Stephen Curry (AP Photo/Marcio Jose Sanchez)

Ottava vittoria consecutiva dei Golden State Warriors. Stephen Curry mostruoso. Ormai non ci sono più aggettivi per descrivere questo atleta che corre a grandi passo verso la galleria dei miti dell’NBA: 51 punti in 35 minuti conditi da ben 11 triple a bersaglio. I poveri Washington Wizards hanno solo potuto guardare e in qualche caso applaudire la magnificenza che gli si è parata di fronte agli occhi.

Tonfo dei Cleveland Cavaliers battuti dagli Charlotte Hornets guidati dai 24 punti di Lin. Hardway e Scott leader di Atlanta che supera agevolmente Philadelphia. Boston batte Detroit. Protagonista Thomas con 17 punti.

Veniamo agli Italiani, vince Belinelli contro New Orleans (36 punti di Aldridge), ko invece per Gallinari (contro Utah) e Bargnani (contro Indiana) . A livello di punti sono 24 quelli messi a segno dal Gallo, 18 punti in 36 minuti per il bolognese 2 in 12 minuti per il Mago.

Russel Westbrook guida Oklahoma alla dodicesima vittoria nelle ultime tredici. Ventiquattro punti per lui che fanno il paio con i 37 di Kevin Durant. Miami batte Dallas al fotofinish con 20 punti di Bosh.

Twaun Moore segna 24 punti e Chicago ha la meglio su Sacramento. Infine vittoria di Minnesota sui Clippers con 31 punti di Andrew Wiggins.

I risultati delle sfide Nba valide per la regular season disputate nella notte:
Charlotte Hornets-Cleveland Cavaliers 106-97
Philadelphia 76ers-Atlanta Hawks 86-124
Boston Celtics-Detroit Pistons 102-95
Brooklyn Nets-Indiana Pacers 100-114
Oklahoma City Thunder-Orlando Magic 117-114
Washington Wizards-Golden State Warriors 121-134
Dallas Mavericks-Miami Heat 90-93
San Antonio Spurs-New Orleans Pelicans 110-97
Utah Jazz-Denver Nuggets 85-81
Sacramento Kings-Chicago Bulls 102-107
Los Angeles Clippers-Minnesota Timberwolves 102-108

  •   
  •  
  •  
  •