NBA, Notte da record per Anthony Davis: 59 punti [VIDEO]

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

NBA: Detroit Pistons at New Orleans PelicansPrestazione record di Anthony Davis che nella notte italiana dell’NBA mette a segno 59 con 23/24 al tiro e 9/10 dalla lunetta per la vittoria di New Orleans su Detroit. Cleveland batte Oklahoma con 29 di Kevin Love. Ai Thunder non bastano 26 di Kevin Durant. Boston batte Denver grazie ai 22 di Thomas. Diciassette in 31 minuti per Gallinari. Tony Parker ne segna 22, Mills 21 con sei triple per la vittoria di San Antonio su Phoenix. Quinta vittoria consecutiva di Charlotte. Battuta Brooklyn ormai senza più Bargnani che lascerà i Nets. Ellis con 21 punti guida Indiana contro Orlando. Toronto senza problemi su Memphis. Dallas asfalta Philadelphia con 31 di Okafor. I Bulls battono i Lakers nell’addio di Kobe Bryant a Chicago. Standing ovation, 22 punti ed un video celebrativo per black mamba. Portland si affida a McCollum per il successo su Utah. Vediamo il  dettaglio delle gare.

GALLINARI SCONFITTO DA BOSTON  Una buona prova di Danilo Gallinari non basta a Denver per evitare la terza sconfitta in quattro gare, stavolta per mano di Boston: 121-101 al Pepsi Center a favore dei Celtics. Il “Gallo” chiude con 17 punti in oltre 31′, con 5/11 dal campo (ma 0/1 da tre) e 7/10 dalla lunetta, oltre a 3 rimbalzi, 2 assist, una palla recuperata e due perse. Meglio di lui Jokic (23 punti e 13 rimbalzi), 18 punti anche per Harris mentre Boston ringrazia Thomas (22 punti e 12 assist) e Bradley (20 punti).

CLEVELAND Nelle altre gare della notte, importante vittoria di Cleveland a Oklahoma City per 115-92 con 29 punti e 11 rimbalzi di Love e 25 punti e 11 assist di LeBron James (26 punti di Durant per i Thunder) mentre San Antonio vince a Phoenix per 118-111 (22 punti di Parker, 21 di Mills e 19 di Aldridge): mai nella loro storia gli Spurs si erano ritrovati dopo 56 partite con 47 vittorie e 9 sconfitte.

FAREWELL TOUR Ultimo faccia a faccia fra Kobe Bryant e Pau Gasol: 22 punti per il primo contro i 21 del secondo ma Chicago ha la meglio sui Lakers per 126-115.

IL RECORD DI DAVIS Notte da record per Anthony Davis: 59 punti (massimo in carriera) e 20 rimbalzi nel successo di New Orleans su Detroit per 111-106. Oltre ad aver stabilito il nuovo record di squadra (cancellati i 50 punti di Jamal Mashburn di 13 anni fa contro i Grizzlies), Davis diventa il terzo giocatore dal 1983 a oggi ad aver realizzato in una partita almeno 50 punti e 20 rimbalzi, prima di lui c’erano riusciti Shaquille O’Neal e Chris Webber. I 18 punti contro Philadelphia consentono a Dirk Nowitzki di sfondare quota 29.000 in carriera (sesto miglior realizzatore di sempre in Nba).

MERCATO: mandato da Cleveland a Portland e tagliato dai Blazers, Anderson Varejao si accorda con Golden State al minimo salariale fino a fine stagione.

Risultati degli incontri della Regular Season del Campionato di basket NBA disputati nella notte:

  • Detroit Pistons-New Orleans Pelicans 106-111
  • Oklahoma City Thunder-Cleveland Cavaliers 92-115
  • Denver Nuggets-Boston Celtics 101-121
  • Phoenix Suns-San Antonio Spurs 111-118
  • Brooklyn Nets-Charlotte Hornets 96-104
  • Orlando Magic-Indiana Pacers 102-105
  • Toronto Raptors-Memphis Grizzlies 98-85
  • Dallas Mavericks-Philadelphia 76ers 129-103
  • Chicago Bulls-L.A. Lakers 126-115
  • Portland Trail Blazers-Utah Jazz 115-111
  •   
  •  
  •  
  •