Stephen Curry, 51 punti e tripla consecutiva numero 128 [VIDEO]

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

GoldenCurry 51 punti contro OrlandoNon ci sono più aggettivi e commenti adeguati per raccontare l’epopea di Stephen Curry e dei suoi Golden State Warriors. Nella notte italiana dell’NBA “Baby-Faced Asssassin” segna ancora una volta una tripla consecutiva, la numero 128 in meno di 128 secondi (vedi video); alla fine metterà 51 punti complessivi e con il supporto del quintetto base che va tutto in doppia cifra guida la franchigia di Oakland alla vittoria numero 52 contro gli Orlando Magic.

Nono successo consecutivo casalingo per i Boston Celtics che battendo 112-107 i Milwaukee Bucks riscattano immediatamente la brutta sconfitta patita contro i Minnesota Timberwolves, sugli scudi con 27 punti di Isaiah Thomas.

Anthony Davis segna 30 punti e piazza quattro stoppate che in accoppiata con Ryan Anderson che ne piazza 26 aiutano i New Orleans Pelicans a superare gli Oklahoma City Thunder.

Un super Bojan Bogdanovic high score in carriera con 24 punti eleva i Brooklyn Nets alla convincente vittoria contro i Phoenix Suns nella sfida tra due delle peggiori squadre dell’NBA.

Harden secondo best scorer della serata dopo Curry dice 46 e gli Houston Rockets superano i Portland Trail Blazers. In chiusura da segnalare la bella vittoria dei San Antonio Spurs per 96-78 sugli Utah Jazz MVP della serata Kawhl Leonard con 29 punti.

Questi i risultati delle partite della Regular Season disputate nella notte italiana nel Campionato Nba:

Orlando Magic-Golden State Warriors 114-130
Boston Celtics-Milwaukee Bucks 112-107
New Orleans Pelicans-Oklahoma City Thunder 123-119
Phoenix Suns-Brooklyn Nets 106-116
Portland Trail Blazers-Houston Rockets 105-119
Utah Jazz-San Antonio Spurs 78-96

  •   
  •  
  •  
  •