Utimo giorno di mercato NBA 2016: segui tutte le trattative

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

mercato NBA 2016

Ecco quali sono tutti i rumors e le trattive in discussione prima della deadline del mercato NBA 2016 che è fissata per le 21 di oggi:

Shelvin Mack passa agli Utah Jazz: il giocatore passa ai Jazz mentre gli Atlanta Hawks ottengono una seconda scelta.
I Bulls vicini ad acquistare Shabazz Napier: il play è vicino a passare dagli Orlando Magic ai Chicago Bulls. Non è ancora chiaro cosa possano ottenere i Magic in cambio dell’ex campione NCAA.
Dwight Howard resta ai Rockets: dopo aver cercato di cedere il proprio centro a mezza NBA, Houston si è convinta a tenere D12 in squadra.
Scambio tra Detroit Pistons e Houston Rockets: è ufficiale lo scambio che porta a Donatas Motejunas e Marcus Thornton ai Pistons in cambio di Joel Anthony e una scelta protetta al primo giro del draft 2016.
Trade a tre squadre tra Portland Trailblazers, Cleveland Cavaliers e Orlando Magic: in questo scambio Channing Frye passa ai Cavs, Anderson Varejao a Portland.
I Chicago Bulls cercano di cedere Pau Gasol: dopo una stagione e mezza sembra essere al capolinea l’esperienza del catalano con la maglia che fu di Michael Jordan. Secondo Adrian Wojnarowski, in estate Gasol uscirebbe dal suo ultimo anno di contratto a 7.4 milioni di dollari per cercare di trovare un accordo a cifre più alte. I Bulls non vorrebbero perdere l’ex Lakers senza ottenere nulla in cambio e per questo motivo la sua cessione è vicina. In corso c’è una trattativa con i Sacramento Kings, che porterebbe in Illinois la guardia Ben McLemore, il pivot Kostas Koufos e un abbassamento della protezione della prima scelta che Sacramento deve a Chicago nel prossimo draft. In California oltre a Gasol si trasferirebbe anche Tony Snell.
Gli Utah Jazz vogliono Ty Lawson: il playmaker doveva formare assieme a James Harden una delle migliori coppie di esterni della lega. E invece l’ex Denver Nuggets sta per essere ceduto nell’ultimo giorno di mercato NBA 2016. Gli Houston Rockets vogliono liberarsi a tutti i costi del play e i Jazz sembrano essere particolarmente interessati. Se la trattativa si concluderà a buon fine in Texas si trasferirà Trey Burke.

Jahill Okafor via da Philadelphia? All’ultimo draft il centro è stato scelto alla posizione n.3 dai Sixers dietro a Karl Anthony Towns e D’Angelo Russell ma davanti a Kristaps Porzingis. I 76ers non sono per niente soddisfatti di Okafor a causa di quanto fatto vedere nella metà campo difensiva e per i problemi che ha causato fuori dal campo (protagonista di due risse in discoteca). Per questo motivo il suo futuro a Philadelphia non sembra per niente sicuro anche perché i Sixers hanno già un lungo che gioca vicino al ferro e che sembra essere l’uomo su cui lo staff tecnico punta per il futuro: Nerlens Noel.
I Cavaliers alla ricerca di un’ala grande perimetrale: nonostante nel roster ci sia Kevin Love, i Cavs stanno cercando di ingaggiare uno tra Ryan Anderson e Channing Frye. Il primo è stato messo sul mercato NBA 2016 dai Pelicans visto che sarà free agent in estate. Cleveland vuole inserirsi nella trattativa tra Frye e i Clippers, la quale sembrava essere a un passo dalla conclusione.

Anderson Varejao interessa a Philadelphia e Portland: potrebbe essere giunta al termine l’esperienza del brasiliano ai Cleveland Cavaliers. Nonostante la grande amicizia che lo lega a Lebron James, l’ex Barcellona sarebbe stato messo sul mercato e sia i Portland Trailblazers che i Philadelphia 76ers lo avrebbero individuato come obiettivo.
I Boston Celtics favoriti nella corsa ad Al Horford in caso di cessione: gli Atlanta Hawks stanno bloccando il mercato NBA 2016 dal momento che non hanno ancora deciso se cedere i vari pezzi pregiati come Jeff Teague e Al Horford. In caso di cessione del centro i Celtics sono in prima linea vista la grande varietà di prime scelte  a loro disposizione.

  •   
  •  
  •  
  •