NBA news: scelta la sede dell’All Star Game 2018

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

NBA news

NBA news: la National Basketball Association ha ufficializzato quale sarà la città che ospiterà l’All Star Game del 2018. Si tratta di Los Angeles con lo Staples Center che sarà il teatro in cui si esibiranno i vari Lebron James, Stephen Curry, Kevin Durant, Russell Westbrook e chi più ne ha più ne metta. Come ben noto non ci sarà Kobe Bryant, che si ritirerà al termine di questa stagione. Il Black Mamba fu l’MVP nell’ultimo All Star Game giocato allo Staples Center di Los Angeles nel 2011. In attesa di quello del 2018, l’anno prossimo l’All Star Weekend si disputerà a Charlotte dopo che quest’anno è stata Toronto la sede dell’evento.

Per rimanere in tema di All Star Game tra le NBA news di oggi è impossibile non parlare di Russell Westbrook. Colui che ha vinto gli ultimi due premi di MVP dell partita delle stelle sta carburando in vista dei playoff. Nella notte appena passata (leggi tutti i risultati in questo articolo di SuperNews) gli Oklahoma City Thunder hanno battuto gli Houston Rockets per 107-111. Il playmaker di OKC ha giocato 36 minuti nei quali ha segnato 21 punti (nonostante un pessimo 0/7 da tre punti), catturato 13 rimbalzi e consegnato 15 assist. Dunque un’altra tripla doppia per RW0. Con quanto fatto registrare contro Houston, il n.0 dei Thunder ha messo insieme tre dati incredibili. Il primo è che quella di ieri è la terza tripla doppia consecutiva, il secondo è che si tratta della quindicesima stagionale (il 27enne è primo in questa classifica davanti a Draymond Green con 11). Il terzo dato è, se possibile, ancor più impressionante dei primi due: nel mese di marzo Westbrook ha totalizzato ben sei triple doppie. Solamente altri due giocatori nella storia della NBA sono riusciti a fare ciò che ha fatto il miglior realizzatore dell’ultima stagione: Larry Bird nel febbraio 1986 ne totalizzò sei mentre furono sette quelle di Michael Jordan nell’aprile del 1987. Westbrook è a quota sei e i suoi Thunder devono giocare altre quattro partite da qui fino al termine di marzo…. MJ è avvisato.

Chiudiamo il nostro articolo sulle NBA news di stamattina con l’ottimo rientro in campo di Kobe Bryant dopo due gare di assenze. Il Black Mamba ha segnato 20 punti (17 nel solo secondo tempo) portando i suoi Lakers alla vittoria per 100-107 contro i Memphis Grizzlies.

  •   
  •  
  •  
  •