Risultati NBA 13 marzo: i Cavaliers a valanga sui Clippers [VIDEO]

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

risultati NBA 13 marzo

Risultati NBA 13 marzo: le gare in programma nella giornata di ieri erano cinque, andiamo a vedere come sono andate. Il turno era cominciato con il big match di giornata, ovvero la visita dei Cleveland Cavaliers sul campo dei Los Angeles Clippers. I Cavs hanno seppellito gli avversari sotto una pioggia di triple (16 con il 48,6%) vincendo il match per 114-90. Super prestazione per Lebron James, autore di 27 punti, 6 rimbalzi e 5 assist in soli 30 minuti sul parquet. 17 punti a testa per Kyrie Irving e J.R. Smith mentre sono stati 15 quelli di Channing Frye. Per i Clippers non sono serviti a nulla i 19 punti di J.J. Reddick e i 17 di Chris Paul. Successo a valanga anche per gli Atlanta Hawks, che hanno battuto gli Indiana Pacers per 75-104. Questo risultato è ben spiegato dai punteggi parziali al termine del primo e del terzo quarto: 17-30 e 18-37 a favore di Jeff Teague e compagni.

I risultati NBA 13 marzo continuano con la vittoria dei Milwaukee Bucks sul campo dei Brooklyn Nets: 109-100 il punteggio finale. La squadra di Jason Kidd resta una delle grandi delusioni della stagione visto che tutti gli addetti ai lavori si aspettavano il salto di qualità che invece non c’è stato. Nonostante ciò in quest’annata c’è stata la definitiva esplosione di Giannis Antetokounmpo. Ieri altra tripla doppia per il greco, che ha realizzato 28 punti, catturato 11 rimbalzi e consegnato 14 assist. Per i Bucks c’è da segnalare anche la buona prova di Jabari Parker, autore di 23 punti. Vittoria in trasferta anche per gli Utah Jazz sul campo dei Sacramento Kings: 108-99. Gara già decisa al termine del primo quarto, terminato 36-18 a favore di Gordon Hayward e compagni. Nemmeno un punto segnato in 10 minuti sul parquet per Marco Belinelli.

L’ultimo dei risultati NBA 13 marzo è il successo dei New York Knicks sul campo dei Los Angeles Lakers: 90-87. Dopo aver ospitato poche ore prima il match tra Cavs e Clippers, lo Staples Center è stato spettatore di un altro K.O. losangelino. Nell’ultima sfida tra Carmelo Anthony e Kobe Bryant ad avere la meglio è stato il n.7 dei Knicks, autore di 26 punti mentre il Black Mamba si è fermato a quota 14. A risultare decisivo è stato Josè Calderon, autore della tripla della vittoria a 2 centesimi dalla fine del match.

  •   
  •  
  •  
  •