Sontuoso Durant contro Boston e i Thunder si avvicinano ai Playoff [video]

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Kevin Duran

Nove gare nel Cartello del 16 Marzo giocate nella notte italiana dell’NBA. In campo le principali big delle due Conference. Vediamo come è andata. I Boston Celtics perdono l’ennesima occasione per regalare ai propri tifosi la soddisfazione di un’impresa e si fanno travolgere 130 a 109 dagli Oklahoma City Thunder di Kevin Durant, il quale, onora la prestazione con 28 punti, 7 rimbalzi e 9 assist. A nulla vale la bella prova di Thomas che ne mette 29. Ma la posta è degli Oklahoma City che consolidano il terzo posto nella Western Conference mettendo un mattone decisivo per la qualificazione ai Playoff. I Boston Celtics dal canto loro scivolano al 5° posto nella graduatoria della Eastern.

Facile vittoria per i Golden State Warriors che passeggiano con quasi 40 punti di scarto sul relitto dei New York Knicks. Solita impressionante prova di Baby-Faced Assassin Stephen Curry che chiude la gara con 34 punti risultando il best scorer di giornata.

Fatica la Capolista della Eastern Conference. I Cleveland Cavaliers hanno la meglio solo sulla scoccare della sirena, 99 a 98, sui Dallas Mavericks. Decisivo Irving che mette 33 punti ben supportato da Love che ne referta 23.

Ieri la vittoria sui Los Angeles Lakers e i 9 punti di Marco Belinelli, nella notte italiana la sconfitta interna contro New Orleans Pelicans e con il “Beli” costretto a rimanere in panchina per un “dolore alla caviglia destra”. La franchigia della Louisiana si impone alla Sleep Train Arena per 123 a 108 in una serata in cui i Kings devono rinunciare non solo all’azzurro, ma anche a Rajon Rondo. Darren Collison prova a trascinare i suoi e mette a referto 23 punti, tre in più di DeMarcus Cousins, vanno in doppia cifra anche James Anderson (17), Rudy Gay (12), Omri Casspi (12) e Seth Curry (11). Tra gli ospiti sono 29 i punti di Ryan Anderson, 27 quelli di Anthony Davis, i Pelicans però passano a Sacramento.

Nelle altre gare vittoria dei Charlotte Hornets sugli Orlando Magic con Batum e Williams che insieme ne fanno 52 punti (26 a testa). Vincono i Washington Wizards contro i Chicago Bulls per 117 a 96 sugli scudi Wall con 29 punti. Combattutissima sfida fra i Detroit Pistons e gli Atlanta Hawks con la vittoria della franchigia della Georgia 118 a 114 grazie ai 22 punti di Teague e ai 21 di Horford. Bene i Minnesota Timberwolves che si impongono 114 a 108 contro i Memphis Grizzlies; 28 punti di LaVine. Chiude il programma la bella affermazione dei Los Angeles Clippers contro gli Houston Rockets. Finisce 122 a 106 con 25 punti di Redick.

 


Questi i risultati delle partite della Regular Season del Campionato di Basket Nba disputate nella notte:

  • Boston Celtics-Oklahoma City Thunder 109-130;
  • Charlotte Hornets-Orlando Magic 107-99;
  • Cleveland Cavaliers-Dallas Mavericks 99-98;
  • Washington Wizards-Chicago Bulls 117-96;
  • Detroit Pistons-Atlanta Hawks 114-118;
  • Memphis Grizzlies-Minnesota Timberwolves 108-114;
  • Houston Rockets-Los Angeles Clippers 106-122;
  • Sacramento Kings-New Orleans Pelicans 108-123;
  • Golden State Warriors-New York Knicks 121-85
  •   
  •  
  •  
  •