Sorpresa in NBA, Bryant batte Curry 112-95 [VIDEO]

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Bryant batte Curry (fonte CBS Sport)

Bryant batte Curry (fonte CBS Sport)

Sesta sconfitta stagionale dei Golden State Warriors in uno degli scivoloni storici dell’Nba perché a battere i Campioni sono i Los Angeles Lakers, una delle peggiori squadre della Lega, la peggiore della Western Conference. E’ quella che molti considerano l’ultima Grande Impresa di Kobe Bryant nel gioiello di marketing ed emozioni che sta diventando il Farewell Tour. Vediamo il dettaglio. Clarckson segna 25 punti, D’Angelo Russel ne aggiunge 21, Kobe “Black Mamba” Bryant ne mette 12 in 21 minuti dando spettacolo per forza e intensità. Dall’altra parte tutti sottotono con Stephen Curry che si ferma a 18 e con i suoi Warriors che fanno appena 4 su 30 dalla lunga distanza, disastroso lo “splash brother” Thompson. La sensazione diffusa è che se si inibisce con una buona difesa il tiro alla distanza dei cecchini della franchigia di Oakland tutta la squadra gira a vuoto e perde forza. La prima conseguenza si è vista allo Staples Center dove alla fine i Los Angeles Lakers si impongono 112-95 con Golden State mai in partita.

Nelle altre sfide della notte, che inevitabilmente sono passate in secondo piano, ancora una grande prova di Kevin Durant che mette in fila una doppia doppia con 32 punti con 12 rimbalzi a cui si aggiunge una sontuosa tripla doppia di  Russell Westrbrook(15 punti, 10 rimbalzi e 11 assist), la sua decima in stagione, e gli Oklahoma City Thunder superano i Milwaukee Bucks.

Bene Devin Boker che segna 27 punti e nove assit nella vittoria dei Phoenix Suns sui Memphis Grizzlies. I Denver Nuggets dell’infortunato Gallinari battono i Dallas Mavericks all’overtime con Augustin che segna otto punti nel supplementare compresi i liberi decisivi a 0.9 secondi dal termine. Non bastano i 30 punti di Nowitzki. Jackson mette a referto 30 punti nella vittoria 123 a 103 dei Detroit Pistons  su Portland Trail Blazers. I Miami Heat si appoggiano alle sette stoppate (più 14 punti) di Whiteside per avere la meglio 103-98 sui Philadelphia 76ers. Gli Houston Rockets superano i Toronto Raptors con James Harden best scorer di giornata con 40 punti. .

Questi i risultati delle partite della Regular Season del Campionato di Basket NBA disputate nella notte:

  • Milwaukee Bucks–Oklahoma City Thunder 96-104
  • Los Angeles Lakers-Golden State Warriors 112-95
  • Memphis Grizzlies-Phoenix Suns 100-109
  • Denver Nuggets-Dallas Mavericks 116-114
  • Detroit Pistons-Portland Trail Blazers 123-103
  • Miami Heat-Philadelphia 76ers 103-98
  • Toronto Raptors-Houston Rockets 107-113
  •   
  •  
  •  
  •