Golden State entra nella Storia dell’NBA [VIDEO]

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Spurs-WarriorsI Golden State Warriors entrano nella storia: battendo 92-86 i San Antonio Spurs centrano la 72° vittoria stagionale, eguagliando il record stabilito dai Chicago Bulls di Michael Jordan nel campionato 1995-96. E mercoledì sera, contro i Memphis Grizzlies nell’ultima gara della Regular Season, Curry e soci hanno la chance di stabilire il nuovo primato assoluto toccando quota 73 a fronte di appena nove sconfitte. Decisivo come sempre Baby-Faced Assassin Stephen Curry che si carica la squadra sulle spalle e chiude il referto di gara in 35:22 con 37 punti, 5 assist e 5 rimbalzi. Per gli Spurs bene Aldridge (24) e Leonard (20) ma inutili ai fini del risultato.

Vediamo cosa è successo nelle altre otto gare del Cartello del 10 Aprile (meno tre alla fine della Stagione). DeMar DeRozan tiene viva la speranza dei Toronto Raptors di conquistare la leadership della Eastern Conference dopo la bella vittoria, 93 a 89, sui New York Knicks.

Marcin Gortat segna 21 punti e i Washington Wizards superano i Charlotte Hornets 113 a 98. James Harden dice addirittura 40 e Houston Rockets superano i Los Angeles Lakers tenendo ancora ben vive le speranze di accedere ai Playoffs. Immensa la prova di Kobe Bryant (VEDI VIDEO) che resta in campo 27:26 refertando 35 punti (più un assist e 2 rimbalzi).

Quinta vittoria consecutiva dei Los Angeles Clippers che superano 98 a 91 i Dallas Mavericks grazie anche ai  22 punti di Jamal Crawford. I Milwaukee Bucks all’overtime hanno la meglio, 109 a 108, contro i Philadelphia 76ers. Middleton top scorer della gara con 35 punti.

Gli Utah Jazz vanno a valanga contro i Denver Nuggets. Finisce 100 a 84 con  Gordon Hayward decisivo nel break di 24-0 che decide di fatto la partita. Larga vittoria degli Indiana Pacers contro i Brooklyn Nets. Finisce 129 a 105 con Myles Turner che segna 28 punti a cui aggiunge  10 rimbalzi. I Miami Heat, infine,  battono gli Orlando Magic 118 a 96 (20 punti di Luol Deng). A tre giornate dal termine definite le prime otto della Eastern Conference. Sono Cleveland, Toronto, Atlanta, Boston, Miami, Charlotte, Indiana e Detroit. Nella Western Conference da assegnare ancora due posti con tre squadre a contenderli: Dallas, Utah e Houston.

Questi i risultati delle gare della Regular Season del Campionato di Basket Nba disputate nella notte:

  • Washington Wizards-Charlotte Hornets 113-98
  • Houston Rockets-Los Angeles Lakers 130-110
  • Los Angeles Clippers-Dallas Mavericks 98-91
  • Philadelphia 76ers-Milwaukee Bucks 108-109
  • Denver Nuggets-Utah Jazz 84-100
  • Indiana Pacers-Brooklyn Nets 129-105
  • Miami Heat-Orlando Magic 118-96
  • San Antonio Spurs-Golden State Warriors 86-92
  • New York Knicks-Toronto Raptors 89-93
  •   
  •  
  •  
  •