NBA playoff 2016: promossi e bocciati delle gare del 19/4

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

nba playoff 2016

NBA Playoff 2016: nella notte appena passata sono state giocate due gare 2 del primo turno (scopri il nostro articolo di approfondimento). I San Antonio Spurs hanno strapazzato i Memphis Grizzlies per 68 a 94 mentre gli Atlanta Hawks hanno vinto contro i Boston Celtics per 72 a 89. Entrambe le serie di NBA playoff 2016 sono sul 2-0. Tra i promossi delle partite giocate ieri inseriamo tutta la squadra allenata da Mike Budenholzer. Dopo aver sofferto le pene dell’inferno in gara 1, gli Hawks hanno messo in chiaro le cose sin dalla palla a due, concedendo solamente 7 punti ai Celtics nel quarto iniziale e segnandone 24. I 7 punti realizzati nei primi 12 minuti fanno entrare di diritto Boston all’interno della lista dei bocciati. Anche l’inizio di gara 1 era stato difficoltoso per i biancoverdi ma mai come quello della partita di ieri. Evidentemente c’è un problema con gli inizi di match per i ragazzi di coach Brad Stevens, il quale dovrà trovare un rimedio al più presto visto che i NBA playoff 2016 non aspettano e i Celtics sono sotto 2-0 con la serie che ora si sposterà a Boston. In gara 2 il peggiore è stato senza ombra di dubbio Marcus Smart. Il n.36 ha preso il posto in quintetto di Avery Bradley, che ha subito uno stiramento al bicipite femorale destro nel corso di gara 1 e starà fuori per tutta questa serie di NBA playoff 2016. Peccato però che Smart ha fatto rimpiangere il compagno di squadra segnando la miseria di 3 punti con 1/11 dal campo.

Stiamo andando a uno scontro a fuoco con dei cucchiai“: Matt Barnes ha descritto alla perfezione la serie di NBA playoff 2016 tra i suoi Memphis Grizzlies e i San Antonio Spurs. D’altronde dare contro a questi Grizzlies è veramente impossibile: stanno giocano senza l’asse play pivot titolare (Mike Conley e Marc Gasol). Inoltre Memphis non può contare nemmeno su Mario Chalmers e così il playmaker titolare è Jordan Farmar, rientrato in NBA a marzo firmando un decadale e ora in quintetto in una serie di NBA playoff 2016. Tra i promossi dei San Antonio Spurs nella seconda gara citiamo Patty Mills, autore di 16 punti con 4/6 da dietro l’arco dei tre punti.

  •   
  •  
  •  
  •