NBA Playoffs 2016, Charlotte scavalca Miami. Golden State in Semifinale, bene Portland [HIGHLIGHTS]

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Klay Thompson (Golden State Warriors)

Klay Thompson (Golden State Warriors)

Si sono disputate nella notte italiana tre partite di gara-5 della Prima Serie negli NBA Playoffs 2016. Senza Stephen Curry, ancora ai box per l’infortunio al ginocchio, I Golden State Warriors battono gli Houston Rockets 114-91 e si qualificano per le Semifinali della Western Conference. Klay Thompson segna 27 punti con sette triple. Draymond Green aggiunge 15 punti, nove rimbalzi e otto assist. Baby-Faced Assassin ha assistito al match dalla panchina partecipando al successo assieme a tutti gli altri compagni di squadra. I Charlotte Hornets passano in vantaggio nella serie (3-2) battendo i Miami Heat 90-88. Decisiva una tripla di Courtney Lee a 25 secondi dalla sirena. In vantaggio nella propria serie (3-2) anche i Portland Trail Blazers che battono i Los Angeles Clippers 108-98. Ultimo quarto decisivo con l’accelerata propiziata da Mc Collum (27 punti) e Lillard (22 punti dei quali 16 nell’ultima frazione). Vediamo il dettaglio delle sfide.

Miami Heat-Charlotte Hornets Sorride Charlotte, gli Hornets superano 90-88 i Miami Heat grazie alla tripla decisiva realizzata da Courtney Lee a 25 secondi dalla sirena, la sfida di playoff della Eastern Conference è ora sul 3-2 per gli Hornets che dopo aver vinto le ultime 3 della serie venerdì potrebbero chiudere i conti in gara 6. Il best score sotto canestro di Charlotte è di Marvin Williams, 17 punti, seguito a 14 da Al Jefferson e Kemba Walker. Per Miami da segnalare i 25 punti di Dwyane Wade, doppia doppia per Hassan Whiteside con 11 punti e 12 rimbalzi.

Miami Heat: Johnson 13, Deng 16, Whiteside 11, Wade 25, Dragic 10, Richardson 8, Winslow 5
Charlotte Hornets: Williams 17, Kaminsky 8, Jefferson 14, Lee 8, Walker 14, Lin 11, Batum 8, Zeller 4, Hawes 6

https://www.youtube.com/watch?v=sks_N20EpPk

Los Angeles Clippers-Portland Trail Blazers i Portland Trail Blazers sono passati a condurre la serie per 3-2 andando a vincere allo Staples Center per 108-98. Troppo pesanti per coach Rivers le assenze di Paul e Griffin e sull’altro fronte Portland si gode un Lillard da 22 punti, di cui 16 nell’ultimo quarto. CJ McCollum ne mette a referto 27, doppia doppia per Harkless (19+10) e venerdì la chance di chiudere i conti davanti al proprio pubblico.

Los Angeles Clippers: Crawford 17, Jordan 16, Redick 19, Rivers 13, Aldrich 11, Green 17, Johnson 5
Portland Trail Blazers: Aminu 7, Harkless 19, Plumlee 10, McCollum 27, Lillard 22, Crabbe 11, Henderson 10, Davis 2.

Golden State Warriors-Houston Rockets. I Warriors si qualificano alle semifinali di Conference superando nella notte alla Oracle Arena 114-81 gli Houston Rockets chiudendo la serie sul 4-1. I detentori dell’anello si sono imposti nonostante l’assenza dell’Mvp Stephen Curry, a spingere Golden State i canestri di Klay Thompson autore di 27 punti con 7 triple, 15 punti per Draymond Green, per lui anche 9 rimbalzi e 8 assist. Il sostituto di Curry, Shaun Livingston, mette a referto 16 punti firmando la sua terza gara su tre in doppia cifra. Delusione per Houston, non è riuscito a mantenere la promessa di arrivare a gara 6 la guardia dei Rockets Jason Terry. Il migliore per i texani è James Harden con 35 punti, 25 sui 37 della squadra prima dell’intervallo lungo.

Golden State Warriors: Barnes 8, Green 15, Bogut 4, Thompson 27, Livingston 16, Iguodala 6, Ezeli 2, Clark 7, Speights 4, Barbosa 9, Rush 15, Varejo 1
Houston Rockets: Ariza 2, Motiejunas 7, Howard 8, Harden 35, Beverley 2, Beasley 11, Goudelock 4, Capela 1, McDaniels 2

https://www.youtube.com/watch?v=2Sdq0a1eWNA

Questi i risultati delle partite del 27 Aprile degli NBA Playoffs 2016 disputate la scorsa notte:

  • Miami Heat-Charlotte Hornets 88-90 (nella serie sul 2-3)
  • Los Angeles Clippers-Portland Trail Blazers 98-108 (nella serie sul 2-3)
  • Golden State Warriors-Houston Rockets 114-81 (nella serie sul 4-1)

Stanotte per gli NBA Playoffs 2016 una sola sfida, ma dalle emozioni potenti, alle 2:00 italiane del del 29 Aprile si sfidano in gara-6 la TD Garden i padroni di casa dei Boston Celtics contro gli Atlanta Hawks. La serie vede in vantaggio gli Hawks per 3-2.

  •   
  •  
  •  
  •