NBA Playoffs 2016, Spurs e Hawks vanno sul 2-0 [VIDEO]

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Kyle Korwer  degli Atlanta Hawks (fonte NBA.com)

Kyle Korwer degli Atlanta Hawks (fonte NBA.com)

Si sono disputate nella notte italiana due partite di gara-2 della Prima Serie negli NBA Playoffs 2016 . Nella Eastern Conference gli Atlanta Hawks superano 89-72 i Boston Celtics che nel primo quarto segnano il più basso score (7 punti) nella propria storia di playoffs. Tra gli scorer da segnalare i 16 punti di Iasiah Thomas e i 17  di Korver. Nella Western Conference  facile successo dei San Antonio Spurs, 94 a 68 contro i Memphis Grizzlies. Tra gli scorer 16 punti di Patty Mills e 13 di Kawhi Leonard. Ma vediamo il dettaglio delle sfide

Atlanta Hawks – Boston Celtics. Gli Atlanta Hawks si portano sul 2-0 nella serie sui Boston Celtics, aggiudicandosi gara 2 per 89-72 con un Kyle Korver dalle mani caldissime: 4 triple nei minuti iniziali e Atlanta che vola sul +21 a metà del primo quarto. Uno shock dal quale i Boston Celtics – appena 7 punti nei primi 12 minuti – di fatto non riusciranno più a riprendersi. Korver chiuderà con 17 punti, così come Horford; 13 ne mette a referto Teague mentre il migliore per Boston Celtics è Isaiah Thomas con 16 punti.

Atlanta Hawks: Bazemore 5, Millsap 4, Horford 17, Korver 17, Teague 13, Muscala 4, Sefolosha 12, Schroeder 8, Hardaway 3, Scott 6

Boston Celtics: Crowder 2, Johnson 14, Sullinger 4, Smart 3, Thomas 16, Turner 12, Zeller 4, Rozier 10, Jerebko 7

San Antonio Spurs-Memphis Grizzlies. Senza storia anche gara 2 all’AT&T Center, con i San Antonio Spurs che spazzano via i Memphis Grizzlies per 94 a  68. I texani arrivano anche a un massimo vantaggio di 29 punti e alla fine ottengono un altro successo schiacciante come quello di gara 1. Mills (16 punti) e Leonard (13 punti) trascinano gli Spurs, che conducono ora la serie sul 2-0 mentre Popovich si permette di far riposare Aldridge per tutto l’ultimo quarto assieme a Leonard e Parker, concedendo solo pochi minuti a Duncan e Green. Allen (12 punti) e Randolph (11 punti e 12 rimbalzi) gli unici a salvarsi fra i Grizzlies, che pagano a caro prezzo le assenze degli infortunati Gasol e Conley.

San Antonio Spurs: Leonard 13, Aldridge 10, Duncan 3, Green 6, Parker 6, Ginobili 8, West 6, Mills 16, Anderson 4, Diaw 6, Martin 10, Marjanovic 4, Miller 2

Memphis Grizzlies: Barnes 9, Randolph 11, Andersen 4, Carter 4, Farmar 8, Allen 12, Munford 6, Martin 4, Stephenson 4, Green 6.

Questi i risultati delle gare di Nba Playoffs 2016 disputate la scorsa notte:

  • Atlanta Hawks – Boston Celtics 89-72 (2-0).
  • San Antonio Spurs – Memphis Grizzlies 94-68 (2-0)

Queste, invece, le partite che si disputeranno questa notte:

Western Conference
Portland Trail Blazers-Los Angeles Clippers – 21 Aprile ore 4:30 italiane

Eastern Conference
Detroit Pistons-Cleveland Cavaliers – 21 Aprile ore 2:00 italiane
Charlotte Hornets-Miami Heat –  21 Aprile ore 1:00 italiane

  •   
  •  
  •  
  •