Pesce d’Aprile nella NBA: i migliori scherzi della storia [VIDEO]

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

pesce d'aprile

Come tutti sanno ieri era il primo d’aprile, ovvero il giorno del Pesce d’Aprile. In Shaqtin A Fool, il popolare segmento all’interno della trasmissione “Inside The NBA”, è stata proposta la classifica dei cinque migliori scherzi della storia della NBA. Il primo è uno scherzo fatto da Goran Dragic ai tempi di Phoenix Suns. Il playmaker sloveno spaventa i suoi compagni di squadra con l’aiuto di un dinosauro a grandezza naturale che spunta all’improvviso. Il primo ad essere spaventato è Archie Goodwin, seguito dai gemelli Morris e infine da Anthony Tolliveri. Il secondo scherzo della classifica dedicata al Pesce d’Aprile vede come protagonista Dwight Howard. Il centro dovrebbe firmare del merchandising ma il manichino su cui è poggiato il cappellino da autografare si rivela vivente. Alla fine un Howard molto divertito si congratula con l’autore dello scherzo: “Non sto scherzando, questa è la prima volta che vengo fregato in questa maniera…. hai fatto davvero un buon lavoro“.

Il video sui migliori Pesce d’Aprile della storia della NBA continua con lo scherzo fatto da Rudy Gay, DeMarcus Cousins e Reggie Evans, a Nick Stauskas, a quel tempo rookie dei Sacramento Kings. Prima di raccontare lo scherzo facciamo una piccola parentesi. Nella NBA c’è l’abitudine che il/i rookie della squadra subiscano uno scherzo nel corso della loro stagione da matricola. I tre veterani dei Kings hanno fatto lo scherzo a Stauskas nell’ultima giornata della regular season di quell’anno. Cousins e compagni hanno riempito la casa del rookie con un’incredibile quantità di pop-corn. Il successivo scherzo è quello fatto a Devin Booker, giocatore al primo anno nella NBA con la maglia dei Phoenix Suns. Mentre il rookie si stava allenando per la partita del venerdì dell’All Star Weekend, i suoi compagni di squadra gli hanno riempito la macchina di polistirolo.

Il video termina con il pesce d’Aprile fatto l’anno scorso a Shaquille O’Neal. Nel corso della trasmissione tv Inside the NBA il presentatore annuncia che il popolare sito Bleacher Report ha stilato la classifica dei migliori centri della storia della NBA. Shaq, presente in studio, non ha nulla da ridire per quanto riguarda i primi tre classificati: Kareem-Abdul Jabbar, Bill Russell e Wilt Chamberlain. Il quattro volte campione NBA inizia a storcere il naso quando alla quarto e al quinto posto vengono annunciati rispettivamente David Robinson e Hakeem Olajuwon ma è incredulo quando viene informato di essere alla posizione n.9 dietro ad Alonzo Mourning, Jack Sikma e Dwight Howard e davanti al solo Brad Miller. Alla fine la scritta “Pesce d’Aprile” rassicura uno Shaq piuttosto agitato e incredulo.

Di seguito tutti i video degli scherzi appena elencati nell’articolo.
Lo scherzo di Goran Dragic ai compagni di squadra dei Phoenix Suns:

Lo scherzo fatto a Dwight Howard:

Lo scherzo di Rudy Gay DeMarcus Cousins e Reggie Evans al Nik Stauskas, al tempo rookie dei Sacramento Kings:

Lo scherzo fatto a Devin Booker, rookie dei Phoenix Suns, durante l’All Star Weekend di quest’anno:

Al primo posto in classifica il Pesce d’Aprile fatto a Shaquille O’Neal dalla redazione di Inside The NBA:

  •   
  •  
  •  
  •