NBA Playoff: Draymond Green squalificato in gara 4?

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

nba playoff

Una brutta tegola potrebbe capitare ai Golden State Warriors per gara 4 delle finali di conference dei NBA playoff 2016. I campioni in carica potrebbero dover rinunciare a Draymond Green per la prossima partita. Il vero leader della squadra allenata da Steve Kerr potrebbe esser squalificato dopo il flagrant foul 1 fischiatogli contro in gara 3. Come si può vedere nel video in fondo alla pagina, Green penetra marcato da Steven Adams e dopo aver subito fallo colpisce il centro degli Oklahoma City Thunder nelle parti basse. Gesto volontario o no? Nel secondo video sono presenti Shaquille O’Neal, Charles Barkley, Kenny Smith ed Ernie Johnson che discutono di questo fatto. Sir Charles s Shaq sono d’accordo nel dire che con quel gesto Green cercava di ottenere un fallo accentuando il contatto e che non era sua intenzione colpire Adams nelle parti basse. Nella conferenza stampa post-gara 4 delle finali ad Ovest dei NBA playoff 2016 il n.23 dei Golden State Warriors ha dichiarato: “Sono sicuro che Adams voglia avere dei figli un giorno. Non voglio toglierli questa possibilità su un campo da basket. Non era mia intenzione colpirlo“. Dello stesso avviso coach Steve Kerr:Spero che gli arbitri depenalizzino il fallo, Draymond non dovrebbe essere squalificato“. Di opinione differente Russell Westbrook:Sinceramente penso che sia stato un fallo intenzionale, è la seconda volta che lo fa in due partite consecutive“. Questo il commento di Steven Adams: “Sinceramente non posso dire se era intenzionale o no. Ci sono altre persone che devono giudicarlo“. Intenzionale o no c’è di certo solamente la pessima gara 4 di playoff NBA giocata da Draymond Green, che ha chiuso con 6 punti (1/9 dal campo), 4 rimbalzi e 3 assist e un incredibile -43 di plus/minus.

Leggi anche:  Dove vedere Phoenix Suns-Los Angeles Clippers gara 1, streaming e diretta tv NBA

NBA playoff 2016: le sanzioni per gara 3 di Cleveland Cavaliers-Toronto Raptors

Anche l’altra finale di Conference dei NBA playoff 2016 è piuttosto agitata. Infatti la lega ha scelto di squalificare per gara 4 Dahntay Jones per aver colpito Bismack Byombo sotto la cintura nell’ultima frazione di gara 4. Inoltre Dwane Casey ha ricevuto una multa di 25000 dollari per aver criticato gli arbitri nel corso della conferenza stampa post gara 3 delle finali della Eastern Confernce: “Nell’ultimo quarto non abbiamo tirato nemmeno un libero. Zero. E Byombo è stato colpito diverse volte“: sono state le parole del coach dei Toronto Raptors.

https://www.youtube.com/watch?v=hyKYiC7lHvY

https://www.youtube.com/watch?v=E98BWb2hUPg

  •   
  •  
  •  
  •