Derrick Rose Knicks: “Voglio Noah a New York”

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

derrick rose knicks

Derrick Rose Knicks, il matrimonio è ufficiale da diversi giorni e ieri si è svolta la conferenza stampa di presentazione. Il play ha risposto alle domande dei giornalisti presenti in sala, ecco alcune delle dichiarazioni rilasciate. L’ex Bulls indosserà la maglia n.25, ecco il motivo: “L’ho scelta per Chicago. Loro mi hanno fatto diventare l’uomo che sono oggi e così ho voluto portarli con me“. L’ex MVP indossava il n.25 all’high school in onore della stella dei playground Ben “Benji” Wilson. Sul binomio Derrick Rose Knicks ha dichiarato: “Sono venuto qui per vincere. Questa estate si tratterà di riprendere la condizione e tornare pienamente in ritmo. Penso di essere vicino alla forma della mia stagione da MVP. Credo che l’anno scorso sia stato quello del rilancio dopo tre infortuni e penso che la situazioni non potrà che migliorare“. La nuova point guard di New York ha aggiunto che il fatto di esser stato ceduto lo ha ferito ma ringrazia tutti a Chicago e continua ad amare i suoi ex compagni di squadra. A NY Derrick troverà Carmelo Anthony e Kristaps Porzingis: “Sono due giocatori con cui non vedo l’ora di poter giocare“. I tre formeranno i Big Three della Grande Mela.

Derrick Rose Knicks: “Voglio portare Noah a New York”

Il 27enne ha parlato di un suo ex-compagno di squadra come Joakim Noah, obiettivo di mercato dei Knicks. “Lo voglio e lui sa. Anche la sua famiglia lo sa“: sono state le parole del n.25 di NY. La squadra allenata da Jeff Hornacek è alla ricerca di un centro titolare visto che per arrivare a Rose è stato ceduto Robin Lopez (oltre a Jose Calderon e Jerian Grant). RoLo era stato una delle poche note liete della stagione passata dei Knicks e la sua partenza lascia un vuoto significativo nel roster newyorchese. I nomi che circolano sono tanti e uno di questi è proprio quello di Joakim Noah. Il francese ha un ottimo rapporto con D-Rose dopo le stagioni assieme ai Chicago Bulls e potrebbe essere il nuovo acquisto di Phil Jackson. Altri nomi che circolano per la posizione di centri sono quelli di Dwight Howard, Al Horford e Pau Gasol. Proprio quest’ultimo non è un nome da sottovalutare visto il legame che ha con Jackson dopo le stagioni ai Los Angeles Lakers.

  •   
  •  
  •  
  •