Mercato NBA: Jeff Teague passa agli Indiana Pacers

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

mercato nba

Il mercato NBA si scalda sempre di più dopo la clamorosa trade ufficializzata ieri che ha visto il passaggio di Derrick Rose dai Chicago Bulls ai New York Knicks. Un altro scambio di mercato NBA attorno a un play di grande valore è stato concluso nella notte appena passata in una trade che ha visto coinvolte tre squadre. Jeff Teague passa agli Indiana Pacers, George Hill si trasferisce agli Utah Jazz mentre gli Atlanta Hawks ricevono la scelta n.12 al draft 2016. I Pacers inizieranno sin da subito la trattativa per il rinnovo di Teague, che ha ancora un anno di contratto a 8 milioni di dollari. Gli Hawks hanno ceduto il proprio play titolare perché consci del fatto che Jeff vorrà un accordo al massimo salariale mentre Atlanta ha in casa il nuovo playmaker: Dennis Schroeder. L’anno prossimo il tedesco guadagnerà 2.708.582 dollari e nel ’17/’18 3.824.518 dollari. Insomma un vero e proprio affare per Atlanta, la quale ottiene una scelta piuttosto alta al draft NBA 2016. Gli Utah Jazz si rinforzano con un play molto solido e affidabile come George Hill, che sarà il leader di una squadra giovane come quella allenata da Quin Snyder. Dunque una situazione vincente per tutte e tre le squadre coinvolte in questa trade di mercato NBA.

Mercato NBA 2016: Mike Conley oggetto del desiderio di molte squadre

Mike Conley è uno dei pezzi pregiati della free agency di quest’anno. Mezza NBA è interessata alle prestazioni del play e nelle ultime ore anche i Dallas Mavericks e i San Antonio Spurs hanno fatto un sondaggio. Il rendimento di Tony Parker è calato e Conley rappresenterebbe il presente e il futuro della franchigia mentre i Mavs stanno cercando di tornare ad essere una contendente per il titolo NBA. Deron Williams, Chandler Parsons e Dirk Nowitki sono tutti e tre usciti dal contratto e Dallas ha diverso spazio salariale per firmare dei grossi nomi e per convincere i tre a ri-firmare (anche se con il tedesco non ci sarà alcun problema a trovare un accordo). Inoltre Conley ha un grande rispetto per coach Rick Carlisle, che siano proprio i Dallas Mavericks la sua prossima destinazione?

  •   
  •  
  •  
  •