NBA mercato: DeRozan resta a Toronto, Mozgov va ai Lakers

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

NBA Mercato

NBA mercato: è appena iniziata la free agency e già ci sono da registrare alcuni colpi. In questo articolo andiamo a vedere quali sono stati. Partiamo dal rinnovo di DeMarr DeRozan con i Toronto Raptors. Esso non desta alcuna sorpresa visto che la guardia ha sempre dichiarato di voler restare in Canada e che quello con i Raps era l’unico colloquio programmato. L’All Star ha firmato un quinquennale da oltre 139 milioni di dollari con Toronto dopo una stagione da 23,5 punti di media a partita, la migliore della propria carriera. Ricco rinnovo anche per Bradley Beal visto che è in dirittura d’arrivo la trattativa con Washington. Il tiratore dovrebbe porre la propria firma su un quinquennale da 128 milioni con la franchigia della capitale.

NBA Mercato: Timofey Mozgov ai Los Angeles Lakers

Un po’ a sorpresa è l‘approdo di Timofey Mozgov ai gialloviola. Il centro russo dovrebbe firmare un quadriennale da 64 milioni di dollari. L’ingaggio di Mozgov potrebbe essere un segno della rinuncia dei Los Angeles Lakers ad Hassan Whiteside. Infatti è molto difficile che l’ex Knicks abbia lasciato i campioni NBA dei Cleveland Cavaliers per fare un’altra stagione in panchina mentre è decisamente più probabile che i Lakers abbiano promesso a Mozgov il ruolo di centro titolare. Inoltre i gialloviola stanno monitorando la situazione legata a Kent Bazemore. Il free agent si è incontrato con gli Houston Rockets ma le due parti non hanno trovato un accordo e nella trattativa si potrebbero inserire proprio i Los Angeles Lakers. Un altro obiettivo della franchigia californiana è Evan Turner. Con la maglia dei Boston Celtics l’esterno ha dato una vera e propria svolta a una carriera NBA che sembrava essere in declino. Ora da free agent interessa a molte squadre, tra cui i Lakers con Turner che sarebbe molto intrigato dalla possibilità di prendere il posto di Kobe Bryant. Sembra essere più un sogno che una possibilità concreta l’arrivo di Harrison Barnes. L’ala è restricted free agent quindi i Golden State Warriors possono trattenerlo in squadra pareggiando l’offerta più alta che gli arriverà. La sola possibilità che Golden State lasci partire Barnes è l’ingaggio di Kevin Durant.

NBA Mercato: diverse squadre interessate a Dellavedova e Dudley

NBA Mercato: la free agency serve anche a rinforzare la propria panchina con giocatori di ruolo come Matthew Dellavedova e Jared Dudley. Partiamo dal playmaker dei campioni NBA in carica dei Cleveland Cavaliers. I Dallas Mavericks, i Milwaukee Bucks, i Sacramento Kings e gli Atlanta Hawks sono tutte interessate all’australiano e anche i Cavs vorrebbero trattenere il giocatore (al giusto prezzo). Anche Jared Dudley interessa a molte franchigie: i Phoenix Suns, i Washington Wizards, i Brooklyn Nets e gli Utah Jazz.

NBA Mercato: i Brooklyn Nets tagliano Jarrett Jack

I Nets hanno ufficializzato il taglio di Jack. Il play aveva ancora un anno di contratto a 6,3 milioni di dollari ma esso non era garantito. L’ex Golden State Warriors sarà utile a una squadra in cerca di un playmaker di riserva. I New York Knicks potrebbero essere interessati visto che sono alla ricerca di un giocatore che possa dare minuti di riposo a Derrick Rose.

  •   
  •  
  •  
  •