Cleveland Cavaliers, un Anello anche per l’ex Coach Blatt

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Anello Cleveland CavaliersI Cleveland Cavaliers, Campioni dell’NBA 2015-2016, non si sono dimenticati del loro vecchio Coach David Blatt, colui che prima di essere sollevato dall’incarico, sostituito da Tyronn Lue, ha allenato i Cavs nella prima parte della stagione più gloriosa della storia della franchigia. Come è andata a finire ormai è noto, con LeBron James&Co, che proprio grazie al cambio di direzione, hanno portato, dopo 52 anni, il primo anello in Ohio. Blatt non ha partecipato alla cavalcata per la conquista del Trofeo Larry O’Brien, però la Società ha comunque deciso di ordinare un anello dei campioni anche per lui. La conferma arriva da più fonti tra cui, quella forse più autorevole perché vicinissima ai Cavaliers per passione sportiva e distanza geografica, il Beacon Journal di Jason Lloyd il giornale più famoso dell’Ohio.

Cleveland Cavaliers, la storia di David Blatt

David Blatt è stato sollevato dal suo incarico il 22 gennaio 2016 dopo un disastro score iniziale di 30 vittorie 11 sconfitte. La decisione fu presa, oltre che per i pessimi risultati, anche per un manifesto scollamento nel rapporto tra lui e i giocatori, in particolare con King LeBron James, tornato a Cleveland dopo le glorie di Miami con un solo obiettivo, vincere. LeBron aveva mal digerito l’idea della Società di affidare a Blatt il ruolo di Capo Allenatore e non ha mai nascosto alla struttura organizzativa le sue perplessità. Alle luce di quanto accaduto nel giugno 2016 King James aveva pienamente ragione. Nel frattempo David Blatt, dopo aver lungamente sperato di sedersi sulla poltrona vacante di Coach dei New York Knicks, alla fine si è accasato in Europa al Darussafaka Spor Kulubu squadra di medio-alto livello della Super League turca. Durante la due stagioni alla guida dei Cleveland Cavaliers (2014-2016), Blatt ha registrato uno score di 83 vittorie e 40 sconfitte (0,675) conducendo la squadra fino alla finale del 2015 persa malamente 2-4 contro i Golden State Warriors di Stephen Curry. I giocatori e gli allenatori, ex e attuali, riceveranno i loro anelli nella cerimonia che si svolgerà prima del match Cavaliers-Knicks in programma il 25 Ottobre alla Quicken Loans Arena di Cleveland.

  •   
  •  
  •  
  •