Infortunio Simmons: la stella dei Sixers salta tutta la stagione?

Pubblicato il autore: Nunzio Corrasco Segui
Infortunio Simmons

Infortunio Simmons

Infortunio Simmons: la stella dei Sixers salta tutta la stagione?

Non c’è pace per Philadephia: dopo l’ennesima stagione vissuta da comparsa, con l’unico obiettivo di ottenere una scelta alta per il Draft del 2016, i Sixers erano stati baciati dalla Dea bendata, ottenendo addirittura la prima scelta. Il prescelto era stato il predestinato Ben Simmons e a Philadelphia era tornato l’entusiasmo: Simmons infatti viene considerato dagli addetti ai lavori come un giocatore in grado di cambiare le sorti di una franchigia. Si trattava dunque di un entusiasmo motivato, entusiasmo che però si è spento alla notizia del grave infortunio occorso alla prima scelta del Draft.
Nella giornata di venerdì infatti, Simmons ha subito la frattura al quinto metatarso del piede destro e la prima prognosi dei medici non ha lasciato spazio a molte speranze: tre mesi di stop per quella che dovrà diventare la stella dei Sixers e 2016 terminato ancora prima di iniziare.
Nelle ultime ore però, negli Stati Uniti sta circolando una voce ancor più preoccupante per tutti i sostenitori di Philadelphia: sembrerebbe infatti che Rich Paul, influente procuratore del ragazzo, starebbe spingendo con i Sixers per fargli saltare tutta la stagione 2016/2017, in modo da evitare ulteriori complicazioni.
Si tratterebbe di una notizia devastante per tutti coloro che hanno a cuore le sorti di Phila, ma non è giunta ancora nessuna conferma ufficiale da parte della franchigia. I tifosi dei Sixers e gli amanti dell’Nba in generale dunque, sperano che Simmons possa tornare a giocare già all’inizio del 2017, deliziando tutti i palazzetti d’America.

  •   
  •  
  •  
  •