NBA 2017, il sondaggio dice che LeBron James vincerà il titolo MVP

Pubblicato il autore: Serena Caracausi Segui

 

NBA-LeBron James Nike

NBA- LeBron James

La NBA ha già pubblicato un sondaggio popolare, nel quale i direttori generali danno le loro opinioni e le previsioni in merito alla prossima stagione. Chi vincerà l’MVP? Qual è il favorito principale, chi potrà sollevare il titolo e avviare un franchising, sono alcune delle domande a cui hanno risposto. I 30 general manager della NBA rispondendo al sondaggio effettuato dal sito della NBA, pensano che LeBron James, sia il nome principale per rivendicare l’MVP del 2016-2017. Il re è LeBron James, non ci sono dubbi. In campo, da anni, gioca per due, in attacco e in difesa, capace di trascinare o rianimare una squadra.

I dati del sondaggio NBA.

I Golden State Warriors sono i favoriti per raggiungere la terza finale consecutiva e riconquistare il trono della NBA . La squadra di Bay ha ricevuto il sostegno del 69% tra i dirigenti, e solo i Cavaliers si avvicinò al 31%. I General Manager Nba, e tutti gli addetti ai lavori e i tifosi, non hanno dubbi; Cleveland e Golden State torneranno a giocarsi il titolo nella Finals 2017. Per il premio di rookie dell’anno, invece, Kris Dunn di Minnesota davanti a tutti (46.7%), dietro di lui Buddy Hield e Ben Simmons, , con il 13.3% delle preferenze. Secondo i voti dei general manager Stephen Curry è il miglior playmaker (63,3%), James Harden la miglior guardia (56,7%), LeBron James la miglior ala piccola (76,8%), Anthony Davis la miglior ala grande (29%) e DeAndre Jordan il miglior centro (33,3%). Guardando al futuro, quasi un dirigente su due, 46,7%, indica Kris Dunn, playmaker di Minnesota, il favorito per vincere il premio di matricola della stagione anche se, guardando fra 5 anni, il 70% dice che il migliore sarà Ben Simmons, l’australiano di Philadelphia prima scelta all’ultimo Draft. Il miglior straniero è Giannis Antetokounmpo, il ‘Greek Freak’ dei Bucks (27,6%), davanti a Marc Gasol e Dirk Nowitzki. Secondo i gm il miglior giocatore fuori dalla Nba è, per il 53,6%, Milos Teodosic, playmaker serbo del Cska Mosca campione d’Europa.  L’83,3% dei giudicanti ritiene Gregg Popovich, l’allenatore degli Spurs, il miglior coach, il 66,7% lo ritiene anche il miglior manager e motivatore. Qualche voto anche per Ettore Messina, ct dell’Italia e vice proprio di Popovich, fra gli assistenti dove il preferito, col 37,9%, è Ron Adams, il ‘ministro della difesa’ dei Golden State Warriors.

Il sondaggio dei GM della NBA.

Chi sarà il campione NBA?

Golden State – 69,0%

Cleveland – 31,0%

Chi vincerà l’MVP nel 2016-2017?

LeBron James, Cleveland – 46,7%

Russell Westbrook, Oklahoma City – 23,3%

Stephen Curry, Golden State – 10,0%

Chi è il miglior playmaker nella NBA?

Stephen Curry, Golden State – 63,3%

Chris Paul, LA Clippers – 20,0%

Russell Westbrook, Oklahoma City – 10,0%

Kyrie Irving, Cleveland – 6,7%

Chi è la migliore guardia nella NBA?

James Harden, Houston – 56,7%

Klay Thompson, Golden State – 40,0%

Dwyane Wade, Chicago – 3.3%

Chi è il miglior ala piccola nella NBA?

LeBron James, Cleveland – 76,8%

Kevin Durant, Golden State – 23,2%

Chi è il miglior ala grande nella NBA?

Anthony Davis, New Orleans – 29,0%

LeBron James, Cleveland – 19,4%

Draymond Green, Golden State – 16,1%

La nuova stagione è alle porte.

Il 26 ottobre alle 2 di mattine italiane inizierà la stagione NBA 2016-17 con i Cleveland Cavs di LeBron James campioni in carica che ospiteranno i  New York Knicks. La Top five delle grandi favorite: Golden State Warriors, Cleveland Cavs, San Antonio Spurs, Los Angeles Clippers, Oklahoma City Thunder.

  •   
  •  
  •  
  •