NBA risultati della notte, 2 novembre: Oklahoma City guida la Western Conference

Pubblicato il autore: Lorenzo Siggillino Segui

NBA risultati della notte Westbrook OKC Clippers

Le gare NBA in programma nella notte, OKC-Clippers: in NBA risultati della notte che premiano Westbrook

Allo Staples Center di Los Angeles si affrontavano due squadre imbattute ad Ovest: Oklahoma City e L.A. Clippers. Nella NBA risultati della notte che riportano il trionfo dei Thunder grazie al solito Russell Westbrook. Un inno al gioco individuale il tabellino finale di OKC: Westbrook chiude come unico giocatore in doppia cifra con 35 punti, 10 palle perse, 30 tiri in 32 minuti, 6 rimbalzi, 5 assist. Oklahoma City Thunder batte Los Angeles Clippers 85-83. Westbrook fondamentale e primissimo violino della squadra che ha perso Kevin Durant e Serge Ibaka, per il secondo è arrivato in cambio Victor Oladipo, che spara 3 su 11 dal campo ma compie un lavoro eccezionale in difesa. Alex Abrines è un chirurgo: prende due triple in due momenti chiave del match e le manda entrambe a bersaglio. La partita si gioca punto a punto dall’inizio alla fine, proprio la prima tripla del ragazzo di Palma di Maiorca segna l’unico strappo della gara: a cavallo tra fine primo tempo e inizio terzo quarto OKC allunga trovando anche il +9. A quel punto si mette a lavoro la premiata ditta Blake Griffin-Chris Paul che riescono a ricucire a metà della terza frazione di gioco. In NBA risultati della notte avrebbero dovuto confermare una sola di queste due franchigie al vertice della Western Conference e a spuntarla nel corpo a corpo del quarto quarto sono gli ospiti in maglia blu. Nei tabellini dei risultati NBA della notte si può intuire quanto sia stata una gara equilibrata: Thunder 34/84 dal campo con 5/20 da tre, Clippers 34/87 totale con 7/22 dall’arco. Statistiche estremamente equilibrati anche i tiri liberi, con entrambe le squadre intorno al 50% di realizzazione (basso). Palle rubate, assist e palle perse sono tutte a favore dei padroni di casa. La chiave del big match delle gare NBA in programma nella notte è stato probabilmente il lavoro sotto i tabelloni: OKC cattura 11 rimbalzi in più degli avversari, troppo in una partita così combattuta. Nei Clippers partita surreale da parte di Chris Paul che quasi va in tripla doppia: 15 punti, 11 rimbalzi e 9 assist, 6 palle rubate e 5 perse. Il play di L.A. prova a guidare i suoi alla vittoria ma anche per lui la serata al tiro è piuttosto storta: 4/11 per lui, 7/21 per Griffin, 3/12 per Redick, 3/11 per Crawford. Nella sfida ai vertici NBA risultati della notte che danno ragione agli ospiti.

NBA risultati della notte: Le chiavi della gara tra Thunder e Clippers

Probabilmente i rimbalzi hanno fatto la differenza tra le due formazioni in campo allo Staples Center: Enes Kanter ne prende 12, Steven Adams 11 battendo Jordan nel confronto diretto (solo 6 per il lungo di L.A.). Altro importantissimo fattore per il successo in trasferta di OKC è l’atletismo: il plus-minus del quintetto iniziale è largamente positivo, negativo invece quello dello starting five dei Clippers. Per una formazione con Chris Paul e JJ Redick in posizione di guardie, Victor Oladipo e Westbrook sono difficili da contenere. Il play di Oklahoma riesce anche a chiudere con continuità al centro dell’area, cosa estremamente complessa se dall’altra parte a proteggere il ferro ci sono DeAndre Jordan e Blake Griffin. Nel finale è proprio un duello Westbrook-Griffin sotto il tabellone dei Clippers a fare la differenza: il numero 0 in vantaggio 83-81 va a contendere un rimbalzo al lungo di L.A., la palla esce e l’ultimo tocco è di Griffin, possesso guadagnato da OKC. Westbrook poi capitalizza segnando il canestro del 85-81. Il canestro finale di DeAndre Jordan serve solo a rendere la sconfitta più amara. Nella NBA risultati della notte che dicono che i Thunder ci sono e sono vivi, senza Kevin Durant sono una squadra diversa ma difficile da mandare al tappeto. Le partite della notte NBA mandano OKC sul record di 4-0, prima sconfitta per i Clippers che vanno sul 3-1.

NBA risultati della notte: Tabellini e Highlights

Clicca qui per accedere a tutto il basket NBA risultati della notte, con i tabellini e gli highlights delle gare NBA in programma nella notte tra 2 e 3 novembre

  •   
  •  
  •  
  •