NBA, risultati, tabellini ed highlights del 2 Novembre. Westbrook vola, la vendetta dei Celtics, ok Belinelli

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Risultati NBA Boston Celtics-Chicago Bulls

Amir Johnson (Twitter @celtics)

Dieci gara nel carnet della scorsa notte nella Regular Season NBA 2016-2017. Riposano le favorite ma le outsider danno ampia e spettacolare battaglia. Due gare spiccano su tutte per incertezza e tensione, Boston Celtics-Chicago Bulls e Oklahoma City Thunde-Los Angeles Clippers. Vediamo come è andata. Nella rivincita della sfida del 27 Ottobre i Boston Celtics hanno la meglio sui Chicago Bulls per 105 a 100. Gara sempre sul filo che i ragazzi di Brad Stevens portano a casa nonostante le gravissime assenze. Spicca la prestazione di Amir Johnson che in 29:07 mette a referto 23 punti a cui somma 5 rimbalzi e 3 assist. Nei Bulls, sempre più “Jimmy Team”, bene Butler che chiude con 23 punti. Nella sfida tra la terza e la quarta forza della Western Conference gli Oklahoma City Thunder hanno la meglio sul suono della sirena dei Los Angeles Clippers. Ancora decisivo Russell Westbrook che piazza ben 35 punti, risultando cosi decisivo ai fini del risultato finale, a cui somma 6 rimbalzi e 5 assist. Per Los Angeles buona prova di squadra ma con De Andre Jordan e Chris Paul sotto media. Bella vittoria dei Toronto Raptors, 113-103 contro i Washington Wizards, protagonista del match DeMar DeRozan che con i suoi 40 punti risulta il best scorer della serata. Vittoria anche per uno dei due italiani dell’NBA, Marco Belinelli. I suoi Charlotte Hornets hanno la meglio 109-93 sui Philadelphia 76ers. Per l’atleta di San Giovanni in Persiceto 21:28 minuti di rotazione che fruttano 11 punti, 3 rimbalzi e 2 assist. Nelle altre gare della notte vittorie per i Brooklyn Nets, 109-101 sui Detroit Pistons, con Brook Lopez che realizza il proprio match career, degli Houston Rockets, 118-99 sui New York Knicks, bene Harden che ne piazza 30, dei Los Angeles Lakers che hanno la meglio 123-116 degli Atlanta Hawks, dei Memphis Grizzlies, 89-83 sui New Orleans Pelicans, degli Utah Jazz, 97-81 sui Dallas Mavericks. Menzione speciale, infine per i Phoenix Suns che grazie ad una tripla di Bledsoe all’ultimo secondo hanno la meglio sui Portland Trail Blazers per 115-114.

Risultati NBA Boston Celtics-Chicago Bulls ad alta intensità

  • Chicago Bulls-Boston Celtics 100-105 (TABELLINO)
  • Toronto Raptors-Washington Wizards 113-103 (TABELLINO)
  • Philadelphia 76ers-Charlotte Hornets 93-109 (TABELLINO)
  • Detroit Pistons-Brooklyn Nets 101-109 (TABELLINO)
  • Houston Rockets-New York Knicks 118-99 (TABELLINO)
  • Los Angeles Lakers-Atlanta Hawks 123-116 (TABELLINO)
  • New Orleans Pelicans-Memphis Grizzlies 83-89 (TABELLINO)
  • Dallas Mavericks-Utah Jazz 81-97 (TABELLINO)
  • Portland Trail Blazers-Phoenix Suns 114-115 (TABELLINO)
  • Oklahoma City Thunder-Los Angeles Clippers 85-83 (TABELLINO)

Highlights NBA della notte del 2 Novembre

Le migliori dieci giocate del 2 Novembre

Best scorer della serata, De Mar De Rozan

Monster Dunk di Russell Westbrook

Boston Celtics-Chicago Bulls, full Highlights

Il Matches Career di Brook Lopez, 34 punti

  •   
  •  
  •  
  •