Thompson e Westbrook da impazzire, che colpi per Belinelli e Gallinari. Risultati del 5 Dicembre – HIGHLIGHTS

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Risultati NBA Danilo Gallinari

Danilo Gallinari (fonte Nuggets)

Parte forte la nuova settimana della Regular Season dell’NBA 2016-2017, in campo ben 22 squadre, tutte le migliori, che hanno dato vita un turno ricco di spettacolo e di numeri impressionanti. La copertina di questa notte se la prende Klay Thompson che, dopo un periodo di appannamento dovuto in parte alla presenza nel roster di Kevin Durant che inevitabilmente ne limita le possibilità al tiro, sfodera una prestazione coi fiocchi e i controfiocchi mettendo a referto in 29 minuti ben 60 punti (record stagionale) con una media partita a dir poco clamorosa, 63,6 dal campo e 57,1 da 3.

Gli fa eco Russell Westbrook, l’Uomo in Missione, che nella vittoria dei Thunder sugli Atlanta Hawks piazza l’ennesima Tipla Doppia, 32 punti, 13 rimbalzi, 12 assist, ora siamo a 47 in carriera, il 5° della graduatoria all-time, Larry Bird è soltanto a 12 prestazioni di distanza.

Molto bene gli italiani. Parliamo prima di Danilo Gallinari che dopo il fastidioso infortunio muscolare che aveva fatto temere un lungo stop si è riproposto alla grande dando la sensazione di crescere partita dopo partita. Stanotte, nella sfida contro i Philadelphia 76ers, ha piazzato 24 punti in 33 minuti, più 4 rimbalzi e 3 assist. Bene anche Marco Belinelli che fornisce il solito contributo di punti e sostanza nella vittoria dei Charlotte Hornets sui Dallas Mavericks. Per il Beli rotazione di 29 minuti che frutta 16 punti, 6 rimbalzi e 2 assist decisivi per issare la franchigia di Patron Michael Jordan al terzo posto della Eastern Conference in coabitazione con i Boston Celtics.

Celtics che perdono l’ennesima occasione per spiccare il volo definitivo per via di un inopinato ko patito con gli Houston Rockets di James Harden, 106-107 lo score con The Beard che mette ben 37 punti ma con Al Horford che sbaglia clamorosamente il canestro del sorpasso sul suono della sirena (VEDI VIDEO)

Nelle altre sfide della notte, se così si possono definire, netta affermazione dei Cleveland Cavaliers sui Toronto Raptors, nella riedizione della finale di Conference della scorsa stagione. LeBron&Co hanno la meglio per 116-112 grazie al combinato disposto James (34 punti), Love (28 punti) e Irving (24 punti) che insieme piazzano il 75% dell’interno pacchetto di punti della squadra di Lue.  Vittorie anche per Washington, 118-113 su Brooklyn, per Portland, 112-110 su Chicago (34 punti per Wade), per Memphis, 110-108 su New Orleans e per Utah, 107-101 contro i Los Angeles Lakers.

Menzione a parte, infine, per i San Antonio Spurs di Gregg Popovich che come sempre, in silenzio e a fari spenti, si piazzano da soli alle spalle dei Golden State Warriors nelle classifica della Western Conference. Per i texani vittoria 97-96 sui Milwaukee Bucks, la numero 17 della stagione, 0,81% la media e il solito grande contributo di punti e di sostanza difensiva di Kawhi Leonard.

Si torna in campo stanotte con 6 partite in cartello fra le quali spicca un interessantissimo Spurs-Timberwolves con San Antonio chiamata a dare continuità ai risultati conseguiti finora.

Risultati NBA Danilo Gallinari in splendida forma

Risultati NBA Danilo Gallinari 24 punti, HIGHLIGHTS

Incredibile prestazione di Klay Thompson

Ancora una Tripla Doppia per Westbrook

24 Punti per Danilo Gallinari

Cleveland Cavaliers-Toronto Raptors 116-112

  •   
  •  
  •  
  •