Che sfida fra Warriors e Rockets, LeBron James ko. Bene Belinelli. Risultati Nba e tabellini del 1 Dicembre – HIGHLIGHTS

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Risultati NBA Golden State Warriors-Houston Rockets

James Harden espugna la Oracle Arena

Che notte quella appena trascorsa a seguire i match del cartello del 1 Dicembre della regular season dell’NBA 2016-2017, una notte che è prima diventata alba e poi addirittura mattino grazie all’incredibile sfida della Oracle Arena di Oakland fra gli Houston Rockets di James Harden e i Golden State Warriros di Kevin Durant e Stephen Curry. Ci sono voluti ben due overtime per decidere il vincitore della contesa che alla fine è andata appannaggio dei ragazzi di Coach Mike D’Antoni, 132-127  lo score, ma che partita. Gara sempre  in sostanziale equilibrio con il tempo regolamentare che si chiude sul 103-103 con James Harden che sbaglia il possesso decisivo sul filo della sirena (VEDI VIDEO). Ancora grandissimo equilibrio nel primo tempo supplementare che si chiude sul 123-123 e altrettanto accade nel secondo overtime finché la stanchezza non gioca un brutto scherzo a Green che sbaglia a 8 secondi dal termine i tiri liberi del pareggio e concede ad Harden e compagni il possesso palla decisivo per la vittoria finale. Da segnalare che The Beard Harden mette a referto la 4° Tripla-Doppia in stagione, 29 punti, 15 rimbalzi e 13 assist

Altra sfida dai contenuti ricchissimi è quella che ha opposto i Los Angeles Clippers ai campioni in carica dei Cleveland Cavaliers. Finisce con la vittoria dei ragazzi di Coach Doc Rivers che dopo la sfuriata dell’altro giorno hanno mandato a memoria la lezione e con un’ottima prova di squadra hanno dapprima bloccato LeBron James, per lui solo 16 punti in 33 minuti, e poi liberato al tiro tutte le bocche di fuoco possibile portando in doppia cifra tutto lo starter five.

Tornano alla vittoria i Charlotte Hornets di Marco Belinelli, 97-87 contro i Dallas Mavericks, per l’italiano 20 minuti in campo con un referto che dice 8 punti, 1 rimbalzo e 2 assist, tutto utile per riportare la franchigia di Patron Michael Jordan al terzo posto della Eastern Conference.

Nelle altre sfide della notte vittoria per i Milwaukee Bucks, 111-93 contro i Brooklyn Nets, Antetokounmpo 23 punti, per i Memphis Grizzlies, sulla sirena, 95-94 con gli Orlando Magic, 25 punti Marc Gasol e per i ritrovati Miami Heat, anche qui sulla sirena 111-110 con gli Utah Jazz, decisivi i 27 punti di Dragic.

Si torna in campo stanotte con ben 9 gare in programma tra le quali spicca un’interessante Los Angeles Lakers-Toronto Raptors e un’intenso Chicago Bulls-Houston Rockets con i Butler e compagni pronti ad approfittare della stanchezza dei Texani. In campo anche Danilo Gallinari contro i Los Angeles Clippers

Risultati NBA Golden State Warriors-Houston Rockets, che sfida

Risultati NBA Golden State Warriors-Houston Rockets, tutti gli Highlights

Golden State Warriros-Houston Rockets 127-132

https://www.youtube.com/watch?v=5htmOPlZqOc

James Harden vola fra le linee

https://www.youtube.com/watch?v=qkpCmoTMGVc

Montrezl Harrell Posterizza James McAdoo

https://www.youtube.com/watch?v=vH7eA_tQCK0

James Harden sbaglia il canestro della vittoria

https://www.youtube.com/watch?v=_ehNuV17KPM

Los Angeles Clippers-Cleveland Cavaliers 113-94

https://www.youtube.com/watch?v=SrWNxncEnjk

  •   
  •  
  •  
  •