NBA, Cavs ko i Boston Celtics si avvicinano. Video Highlights della notte del 30 Gennaio

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Video Highlights Boston Celtics

Isaiah Thomas “The King of the 4th” (fonte Karda)

I campioni in carica dell’NBA, i Cleveland Cavaliers, sono in caduta libera. La scorsa notte sono incappati nella quarta sconfitta nelle ultime sei gare della Regular Season. Questa volta sono i Mavericks ad approfittare del periodo di scarsa vena dei ragazzi di Tyronn Lue imponendosi per 104-97 nel match dell’American Airlines Center di Dallas. Cleveland cede a Dallas nonostante i 23 punti in 37 minuti di King James che purtroppo, per lui e per il suo team, patisce oltremodo l’assenza di Kevin Love che ha reso l’attacco di Cleveland prevedibile. Per i Mavericks decisivo l’apporto di Harrison Barnes, in questo periodo decisamente on fire, capace di refertare una Doppia-Doppia fatta di 24 punti e 11 rimbalzi.

Dell’ennesimo ko della capolista della Eastern Conference ne approfittano i Boston Celtics che ora sono secondi a sole due vittorie di svantaggio dalla vetta. Per i ragazzi di Brad Stevens 4° vittoria consecutiva. Questa volta i Boston Celtics mettono al tappeto gli ostici Detroit Pistons, 113-109 lo score. Decisiva l’ennesima super prestazione, 41 punti in 37 minuti, di Isaiah Thomas, 24 dei quali nel tiratissimo 4° periodo, il tutto ad ennesima riprova del fatto che il folletto dei Boston Celtics è davvero l’incontrastato “King of the 4th“.

I Philadelphia 76ers dopo 2 sconfitte consecutive tornano a vincere piegando i Sacramento Kings per 122-119 grazie ai 23 di Covington e nonostante la clamorosa prova da 46 punti e 15 rimbalzi di DeMarcus Cousins.

I Minnesota Timberwolves superano gli Orlando Magic per 111-105 dopo un supplementare grazie a 27 punti in 40 minuti di Andrew Wiggins e ai 23 di Karl-Anthony Towns.

Ottava vittoria consecutiva per i Miami Heat che continuano inesorabili a risalire la classifica e iniziano a pensare seriamente ad una possibile qualificazione nei Playoffs. Vittima di turno i Brooklyn Nets. Decisiva la prova di squadra con ben 5 membri del roster in doppia cifra: Waiters 19, Dragic 20, McGruder 13, Whiteside 12 e Johnson 17.

Il career high da 38 punti in 32 minuti di rotazione di Mike Conley guida i Memphis Grizzlies al successo sul parquet dei giovani Phoenix Suns nei quali si distinguono Boooker 20 punti e Chriss 22.

Si torna in campo stanotte con 6 partite in programma tra le quali spicca un sontuoso Oklahoma City Thunder-San Antonio Spurs. In campo anche gli italiani Marco Belinelli e Danilo Gallinari. Il primo con i suoi Charlotte Hornets affronta i Portland Trail Blazers mentre i Denver Nuggets del Gallo sono attesi dai Los Angeles Lakers.

Video Highlights Boston Celtics

Boston Celtics-Detroit Pistons 113-109

Tutti i Video Highlights del 30 Gennaio

Philadelphia 76ers-Sacramento Kings 122-119

Miami Heat-Brooklyn Nets 104-96

Minnesota Timberwolves-Orlando Magic 111-105

Dallas Mavericks-Cleveland Cavaliers 104-97

Phoenix Suns-Memphis Grizzlies 96-115

  •   
  •  
  •  
  •