Magic Johnson ha un nuovo ruolo nei Los Angeles Lakers

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

magic johnson

Magic Johnson è stato sia giocatore che allenatore dei Los Angeles Lakers. Da oggi tornerà a esserne anche un dirigente. L’ex playmaker sarà il braccio destro di Jeanie Buss, che finora ha gestito la parte finanziaria della storica franchigia. Non è un caso che Magic Johnson sia diventato socio di Jeanie a pochi mesi di distanza dalla fine della relazione tra la stessa Buss e Phil Jackson. A 57 anni Earving diventa braccio destro della figlia dell’uomo che lo portò nella NBA nel 1979. Magic Johnson aveva un legame fortissimo con Jerry Buss e sono leggendarie le serate passate dai due nella Los Angeles degli anni ’80. Quella di consigliere di Jeanie Buss potrebbe essere solo il primo passo di Johnson nei nuovi Los Angeles Lakers. In futuro l’ex stella NBA dovrebbe avere un ruolo molto più importante.

Le dichiarazioni di Magic Johnson

Queste solo le parole del 57enne nel comunicato stampa rilasciato dalla franchigia californiana: “Tutti conoscono il mio amore per i Lakers. Nel corso degli anni ho valutato altre posizioni dirigenziali ma il mio amore per questo gioco e per Los Angeles hanno reso i Lakers la mia prima e unica scelta. Farò tutto ciò che è in mio potere per aiutare i Lakers a tornare nell’elite della lega“. A questo link il comunicato stampa pubblicato dai Los Angeles Lakers.

  •   
  •  
  •  
  •