Playoff NBA 2017: è quasi completo il quadro delle semifinali di Conference

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini

playoff nba 2017

Proseguono senza sosta i playoff NBA 2017, che dopo le gare giocate nella notte hanno altre due squadre qualificate per le semifinali di Conference. Stiamo parlando dei San Antonio Spurs e dei Toronto Raptors, entrambe vincitrici delle rispettive serie con il risultato di 4 a 2.  I texani hanno battuto i Memphis Grizzlies con il risultato di 103 a 96 mentre la franchigia canadese ha vinto in casa dei Milwaukee Bucks: 92-89 il punteggio finale. E pensare che i playoff NBA 2017 erano iniziati malissimo per i ragazzi allenati da coach Casey, sconfitti in gara 1 davanti ai propri tifosi.

Playoff NBA 2017: il quadro delle semifinali

Il quadro delle semifinali di Conference non è ancora completo ma lo è per buona parte. Partiamo dalla Eastern Conference, dove conosciamo già la prima semifinale: Cleveland Cavaliers-Toronto Raptors. I canadesi raggiungono Lebron James e compagni, che si erano sbarazzati degli Indiana Pacers con un secco 4-0. I Boston Celtics, per usare una metafora tennistica, hanno sulla racchetta il match point visto che sono avanti 3 a 2 nella serie contro i Chicago Bulls dopo esser andati sotto 0-2 dopo le prime due partite. I biancoverdi erano con il morale al tappeto anche condizionati dalle questioni private di Isaiah Thomas ma sono stati favoriti dall’infortunio di Rajon Rondo, che era stato importantissimo in gara 1 e 2, e così è arrivata la rimonta. Ora sembra semi-impossibile un successo dei Bulls in gara 6. Più impronosticabile è il risultato finale di Atlanta Hawks-Washington Wizards, con la franchigia della capitale in vantaggio 3 a 2 ma con gara 6 che si disputerà nella città della Georgia. Probabile che a fare da padrone sarà il fattore campo. Passiamo ora a parlare del quadro delle semifinali della Western Conference dei playoff NBA 2017, al cui completamento manca solo una squadra: la vincitrice della serie tra Utah Jazz e Los Angeles Clippers. Una di queste due franchigie andrà ad affrontare i Golden State Warriors, che si sono sbarazzati dei Portland Traiblazers per 4-0. Boris Diaw e compagni sono avanti 3-2 e potranno giocare gara 6 davanti ai propri tifosi. Promette spettacolo l’ultima semifinale di Conference dei playoff NBA 2017: San Antonio Spurs-Houston Rockets. Due attacchi spumeggianti guidati da due maestri come Popovich e D’Antoni: roba da restare svegli di notte.

  •   
  •  
  •  
  •