Lawal e Logan soffiano la vittoria a Pesaro. Risultato posticipo Pesaro-Sassari

Pubblicato il autore: Ambra Angelini

Arriva una nuova vittoria da parte della Dinamo. Nel posticipo di ieri sera la squadra di Sacchetti batte 75-71 Pesaro, primo successo in trasferta dopo ben due mesi di flop. Partita sofferta che permette però al Banco di tornare fra le prime posizioni della classifica (3° a pari punti con Reggio Emilia).
Un Adriatic Arena non troppo sportivo. Fischi e qualche parola di troppo nei confronti dei “sassaresi” che nonostante tutto a testa alta sono riusciti a guadagnarsi il match. Lawal sempre più spettacolare: 12 punti nei primi 10′ secondi di gara. Incontenibile la sua prestanza che mette in difficoltà anche chi ormai ha imparato un minimo a capire il suo gioco.
Il primo allungo della Dinamo arriva alla fine del secondo quarto con un parziale a favore di 38-32. La partita oscilla sempre fra pochi punti di differenza tra le due squadre. Pesaro trova la spinta giusta all’inizio del terzo periodo e tocca il +5 sul 59-54. Però non basta, i sardi ci credono e tornano in partita immediatamente.
Logan, dopo una giornata abbastanza no, a 1’ dalla fine mette dentro la tripla più importante: 69-71 a meno 50 secondi dal fischio finale. E’ poi il 2 su 2 di Dyson dalla linea il “volo” decisivo per la Dinamo che contenta festeggia la sua supremazia. Pesaro saluta i numerosi tifosi e esce dal campo fra gli applausi.

Leggi anche:  Happy Casa Brindisi, Frank Vitucci: "Vorrei andare via a testa alta"

Pesaro: Judge 19, Wright 18
Sassari: Lawal 23, Dyso 17

  •   
  •  
  •  
  •