Risultato Venezia Bologna

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

venezia

Venezia Bologna 96-71 al Taliercio.
Gara sempre in controllo per gli orogranata. Visto lo stato di forma delle V nere, si prospettava come una partita equilibrata, ma con un Allan Ray non al top della forma, Bologna cede all’intensità difensiva veneziana e affonda in laguna. L’Umana parte forte ritrovandosi a + 12 dopo il primo quarto. Grazie a numerose occasioni sfruttate in contropiede, i padroni di casa volano sul + 22 all’intervallo, chiudendo, di fatto, la partita. Nonostante l’infortunio di Peric, Venezia controlla il risultato grazie alla precisione di Jackson (21 punti) e Dulkys (18 punti). Il solo Hazell (22 punti) non può fare nulla per Bologna che chiude mestamente la partita subendo un margine di 25 punti.
Coach Carlo Recalcati è soddisfatto al termine della partita: “Abbiamo fatto una partita intelligente, iniziata con il piede giusto, vista la consapevolezza dei problemi che dovevamo gestire. Non sapevamo quanto Goss e Ruzzier avrebbero giocato, e percependo la situazione di allarme, abbiamo messo in campo l’impegno e le energie giuste per rischiare poco. Abbiamo alzato molto l’intensità difensiva, segnando nel primo tempo tanti canestri in contropiede derivati da palle recuperate. Grazie a questo, abbiamo potuto affrontare serenamente il problema non previsto di Peric (contusione al ginocchio), forti di una situazione che giocava a nostro favore e grazie all’intensità ed alla capacità di tutti di sopperire alla sua assenza. Sono contento in particolare delle prove di Goss, che ha giocato altri 10 minuti che spero lo aiutino nel recuperare condizione, così come di quelle di Dulkys e Viggiano, che hanno bisogno di fiducia e di canestri importanti come quelli che hanno realizzato oggi per il proprio gioco”.

  •   
  •  
  •  
  •