Virtus Bologna. Ingaggio super per White, Hazell chiede tre volte di più

Pubblicato il autore: Susanna Terribile Segui

Oka

Hazell, White e Virtus Bologna: a fare chiarezza attraverso i microfoni di una radio bolognese è sato il presidente Renato Villalta che si è pronunciato soprattutto riguardo al mercato virtusino. Dalle parole di Villalta apprendiamo che la richiesta dello statunitense Jeremy Hazell di essere retribuito tre volte e mezzo di più rispetto a quanto prendeva lo scorso anno è stata giudicata insostenibile, nonostante la bella stagione personale.

Per quanto riguarda l’altro americano, Okaro White, Villalta riferisce che la società ha fatto un’offerta decisamente importante, pari al 100% in più dell’anno prima; tuttavia l’ala grande della Virtus per ora non vuole prendere impegni, con ogni probabilità è in attesa di un ingaggio in NBA.

Nella medesima intervista radiofonica il presidente della Virtus Bologba smentisce il contratto con Matteo Imbrò, a quanto pare il play siciliano non farà parte delle V nere per la prossima stagione. In chiusura una buona notizia dagli sponsor: Granarolo potrebbe entrare a breve.

  •   
  •  
  •  
  •