Meo Sacchetti esonerato: Calvani sarà il nuovo coach di Sassari

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini

meo sacchetti esonerato

Meo Sacchetti esonerato! Incredibile decisione della Dinamo Sassari, che ha scelto di licenziare il coach che ha portato il club sardo a vincere tutto nella passata stagione. Una decisione veramente incomprensibile da parte del presidente Stefano Sardara dopo pochi mesi dalla vittoria dello scudetto. La Dinamo non sta certo andando bene in questo inizio di annata (sopratutto in Eurolega dove ha perso tutte e sei le partite giocate) ma la squadra è totalmente nuova e la costruzione di essa non è da imputare solo all’ormai ex allenatore. A sostituire Sacchetti sulla panchina della Dinamo sarà Marco Calvani, che ha firmato un contratto fino al termine della stagione, e che è abituato alle situazioni difficili. Nel ’12-’13 portò fino alle finali scudetto una bellissima Virtus Roma che aveva in Gigi Datome il proprio leader.

Dunque Meo Sacchetti esonerato dopo che in estate era stato fatto di tutto per farlo restare. L’ex giocatore di Varese aveva intuito che il suo ciclo in Sardegna fosse esaurito e voleva dare le dimissioni ma Sardare lo convinse a restare. Ora lo stesso presidente lo ha esonerato dichiarando:Abbiamo concluso il ciclo della Dinamo con Meo Sacchetti esonerato. I cicli iniziano e finiscono, oggi ne è finito uno e settimana prossima ne inizierà un altro. Non so se Meo se lo aspettasse, ma è stata una decisione difficile da prendere anche per noi. Questa scelta non è stata frutto degli errori commessi in fase di costruzione della squadra. Non c’era più sintonia tra l’equipaggio quindi meglio cambiare, c’era bisogno di aria nuova“. Evidentemente anche nel basket non c’è riconoscenza anche per chi solo pochi mesi fa ti ha fatto vincere il tuo primo e storico scudetto.

  •   
  •  
  •  
  •