Openjob Metis Varese: nuova offerta a Julyan Stone

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Openjob Metis Varese

Ore calde in cassa Openjob Metis Varese. La squadra allenata da coach Moretti è alla ricerca di un nuovo playmaker dopo l’addio a gennaio di Roko Ukic. La società lombarda ha scelto di puntare tutto su Julyan Stone facendo una nuova proposta all’ex giocatore dell’Umana Reyer Venezia. La Pallacanestro Varese ha proposto al play lo stesso stipendio che il play percepisce in Turchia al Gaziantep. Cambierebbe il ruolo visto che coach Moretti darebbe a Stone le chiavi della squadra. La risposta definitiva dell’americano la si avrà entro 48 ore, ma, anche nel caso fosse positiva, sarà impossibile vederlo in campo domenica contro la Pasta Reggia Caserta. Se Stone risponderà negativamente la società dovrà guardarsi altrove dopo che l’opzione Sebastian Telfair era caduta a causa dell’eccessivo rischio. Infatti l’ex NBA non gioca da un anno e l’adattamento a un nuovo campionato sarebbe stato troppo rischioso dopo un periodo così lungo di inattività.

In attesa di sapere la risposta di Stone l’Openjob Metis Varese ha scelto di reintegrare in rosa Ramon Galloway. Il giocatore era fuori squadra da dicembre a causa di motivi disciplinari e nei giorni scorsi aveva chiesto un incontro con Moretti. Dopo di esso il giocatore ha chiesto scusa allo staff tecnico, ai suoi compagni e alla società e gli è stato permesso di partecipare all’allenamento.

  •   
  •  
  •  
  •